Quanto rendono i fondi obbligazionari?

Rendimento alla scadenza

Quando si tratta di fondi obbligazionari, sapere quali informazioni sono più importanti può confondere, indipendentemente dal fatto che si stia guardando un servizio di ricerca come Morningstar o il sito web o il prospetto di una società di fondi comuni.

Come esempio, useremo questi fattori per confrontare due dei maggiori fondi obbligazionari del settore: PIMCO Total Return Fund (PTTRX) e Vanguard Total Bond Market Index Fund (VBTLX). Il primo rappresenta l’estremo della gestione attiva mentre il secondo rappresenta l’estremo della gestione passiva. Barclays Capital Aggregate Bond Index (Agg) è il benchmark per entrambi i fondi.

Comprendere il rischio di un fondo obbligazionario dovrebbe, ovviamente, essere una priorità nella vostra analisi. Ci sono molti tipi di rischi associati alle obbligazioni. Ecco, per esempio, alcuni dei rischi che il prospetto del PTTRX elenca: tasso di interesse, credito, mercato, liquidità, rischio di investimento estero (o paese), rischio di cambio, leva finanziaria e rischio di gestione. Ma prima di concludere che le obbligazioni non sono più un investimento sicuro, ricordate che la maggior parte dei fondi obbligazionari nazionali di grado di investimento sono sufficientemente diversificati contro questi tipi di rischi, con il rischio di tasso di interesse che è l’eccezione principale.

Rendimento attuale

La durata delle obbligazioni è un modo di misurare quanto i prezzi delle obbligazioni possono cambiare se e quando i tassi di interesse si muovono. In termini più tecnici, la durata delle obbligazioni è la misura del rischio di tasso di interesse. Comprendere la duration delle obbligazioni può aiutare gli investitori a determinare come le obbligazioni si inseriscono in un portafoglio di investimenti più ampio.

  Come cambiare carta su eToro?

Per prima cosa, è importante capire come i tassi d’interesse e i prezzi delle obbligazioni sono correlati. Il punto chiave da ricordare è che i tassi e i prezzi si muovono in direzioni opposte. Quando i tassi di interesse salgono, i prezzi delle obbligazioni tradizionali scendono, e viceversa. Quindi, se si possiede un’obbligazione che paga un tasso di interesse del 3% (in altre parole, che rende il 3%) e i tassi aumentano, quel rendimento del 3% non sembra più così attraente. Ha perso un po’ di appeal (e di valore) sul mercato.

La durata si misura in anni. Generalmente, più alta è la durata di un’obbligazione o di un fondo obbligazionario (cioè più tempo bisogna aspettare per il pagamento delle cedole e la restituzione del capitale), più il suo prezzo scenderà quando i tassi di interesse aumenteranno.

Quindi, come funziona in realtà? Come regola generale, per ogni 1% di aumento o diminuzione dei tassi d’interesse, il prezzo di un’obbligazione cambierà circa l’1% nella direzione opposta per ogni anno di durata.

Rendimento delle obbligazioni

Il rendimento delle obbligazioni è il rendimento che un investitore realizza su un’obbligazione. Il rendimento delle obbligazioni può essere definito in diversi modi. Impostare il rendimento dell’obbligazione uguale al suo tasso di cedola è la definizione più semplice. Il rendimento attuale è una funzione del prezzo dell’obbligazione e della sua cedola o pagamento degli interessi, che sarà più preciso del rendimento della cedola se il prezzo dell’obbligazione è diverso dal suo valore nominale.

Calcoli più complessi del rendimento di un’obbligazione terranno conto del valore temporale del denaro e dei pagamenti di interessi composti. Questi calcoli includono il rendimento alla scadenza (YTM), il rendimento equivalente all’obbligazione (BEY) e il rendimento annuale effettivo (EAY).

  Cosa si intende per Impact?

Quando gli investitori comprano obbligazioni, essenzialmente prestano denaro agli emittenti di obbligazioni. In cambio, gli emittenti di obbligazioni accettano di pagare agli investitori gli interessi sulle obbligazioni per tutta la durata dell’obbligazione e di rimborsare il valore nominale delle obbligazioni alla scadenza. Il modo più semplice per calcolare il rendimento di un’obbligazione è dividere la sua cedola per il valore nominale dell’obbligazione. Questo è chiamato il tasso della cedola.

Quando i prezzi delle obbligazioni aumentano, i rendimenti delle obbligazioni diminuiscono. Per esempio, supponiamo che un investitore acquisti un’obbligazione che scade tra cinque anni con un tasso cedolare annuale del 10% e un valore nominale di 1.000 dollari. Ogni anno, l’obbligazione paga il 10%, o 100 dollari, di interesse. Il suo tasso di cedola è l’interesse diviso per il suo valore nominale.

Calcolare il rendimento delle obbligazioni

Kent Thune ha trascorso più di due decenni nel settore dei servizi finanziari e possiede Atlantic Capital Investments, una società di consulenza sugli investimenti, a Hilton Head Island, South Carolina. Ha scritto centinaia di articoli per una serie di punti vendita, tra cui The Balance, Kiplinger, Marketwatch e The Motley Fool.

Samantha Silberstein è una Certified Financial Planner, titolare di licenza FINRA Series 7 e 63, agente autorizzato dello Stato della California per l’assicurazione vita, infortuni e salute e CFA. Passa le sue giornate a lavorare con centinaia di dipendenti di organizzazioni non-profit e di istruzione superiore sui loro piani finanziari personali.

  Quanto costava allinizio un Bitcoin?

Durante un mercato al ribasso gli investitori spesso cercano investimenti che possono ancora avere rendimenti positivi, come le obbligazioni e i fondi comuni di investimento obbligazionari. Poiché le obbligazioni sono investimenti a reddito fisso, sono associate alla stabilità e alla sicurezza. Ma le obbligazioni sono davvero un investimento sicuro? I fondi obbligazionari possono perdere soldi?

Se comprendi le basi delle obbligazioni, puoi anche iniziare a capire le basi dei fondi comuni di investimento obbligazionari e le differenze e le somiglianze tra i due. Capire come funzionano i fondi obbligazionari deve iniziare da come funzionano i singoli titoli obbligazionari. Questo perché i fondi comuni di investimento obbligazionari sono investimenti in pool che detengono obbligazioni. Ma le obbligazioni e i fondi obbligazionari in realtà non funzionano allo stesso modo, soprattutto quando si tratta di prezzi e prestazioni.

Quanto rendono i fondi obbligazionari?
Torna su