Chi è obbligato a fare il POS?

D365 mpos

POS o PoS è l’abbreviazione di Point of Sale (o Point-of-Sale, o Point of Service). Il termine è applicabile a un negozio al dettaglio o a un negozio, al banco cassa/cassiere nel negozio, o a un luogo in cui tali transazioni possono avvenire in questo tipo di ambiente. Può anche applicarsi all’attuale hardware e software del punto vendita (POS), compresi, ma non limitati a: sistemi di registratori di cassa elettronici, display touch-screen, scanner di codici a barre, stampanti di ricevute, bilance e display da palo. I sistemi POS sono utilizzati in molti settori diversi, che vanno dai ristoranti, hotel e alberghi, saloni di bellezza, casinò, stadi, e non dimentichiamo – gli ambienti di vendita al dettaglio. Nel senso più elementare, se qualcosa può essere scambiato per un valore monetario – un sistema di punti vendita può essere utilizzato.

Un banco cassa, Cashier Stand – è la corsia (o stazione) dove gli individui trasportano e mettono gli articoli o i prodotti che hanno scelto di acquistare dal luogo, un buon esempio potrebbe essere un supermercato (ad esempio Wallmart) o un grande magazzino (ad esempio Macys). Anche se per ambienti come i supermercati è di solito un lungo bancone, che il più delle volte fa uso di nastri mobili, e contiene una fotocellula per fermarlo una volta che gli articoli raggiungono la fine – può anche riferirsi a un singolo registro in un negozio più piccolo. Il cassiere scannerizza e suona ogni articolo sul registratore di cassa e ottiene il totale. Tutti gli articoli vengono messi nelle borse mentre il cliente effettua il pagamento.

  Quanto viene pagato un agente FBI?

Applicazione Pos

La risposta a questa domanda dipende da chi lo chiede. Un sistema POS (Point-of-Sale) può essere inestimabile per certi tipi di commercianti, ed è un “must have” in certe industrie di vendita al dettaglio/ristorazione. Tuttavia, molte aziende hanno poco o nessun uso per un POS, poiché non sono rivolte ai clienti o non hanno livelli di inventario in rapido movimento. Ogni azienda ha esigenze diverse, quindi è difficile fare dichiarazioni generali su ciò in cui si vuole investire. Ma, qui ci sono alcuni fattori comuni da tenere a mente quando si considera un POS:

Come potete vedere, decidere su un sistema POS sarà un processo diverso per ogni azienda. Molti tipi di business semplicemente non richiedono le funzionalità di cui sopra. Se la vostra azienda vende un servizio, un prodotto di fascia alta, o prende ordini per telefono, allora un sistema POS semplicemente non avrà senso. Farete meglio con un terminale autonomo, e risparmierete sul canone mensile di un sistema POS. Ma se pensi che un sistema POS sia qualcosa di cui la tua attività può beneficiare, ti consigliamo vivamente Clover Mini.

Cos’è il pos

La risposta a questa domanda dipende da chi lo chiede. Un sistema POS (Point-of-Sale) può essere inestimabile per certi tipi di commercianti, ed è un “must have” in certe industrie di vendita al dettaglio/ristorazione. Tuttavia, molte imprese hanno poco o nessun uso per un POS, poiché non sono rivolte ai clienti o non hanno livelli di inventario in rapido movimento. Ogni azienda ha esigenze diverse, quindi è difficile fare dichiarazioni generali su ciò in cui si vuole investire. Ma, qui ci sono alcuni fattori comuni da tenere a mente quando si considera un POS:

  Quanto vale un ora del nostro tempo?

Come potete vedere, decidere su un sistema POS sarà un processo diverso per ogni azienda. Molti tipi di business semplicemente non richiedono le funzionalità di cui sopra. Se la vostra azienda vende un servizio, un prodotto di fascia alta, o prende ordini per telefono, allora un sistema POS semplicemente non avrà senso. Farete meglio con un terminale autonomo, e risparmierete sul canone mensile di un sistema POS. Ma se pensi che un sistema POS sia qualcosa di cui la tua attività può beneficiare, ti consigliamo vivamente Clover Mini.

Come creare una potente applicazione pos per punti vendita in excel

Il punto di vendita (POS) o punto di acquisto (POP) è il momento e il luogo in cui viene completata una transazione al dettaglio. Nel punto di vendita, il commerciante calcola l’importo dovuto dal cliente, indica tale importo, può preparare una fattura per il cliente (che può essere una stampa del registratore di cassa), e indica le opzioni per il cliente per effettuare il pagamento. È anche il punto in cui un cliente effettua un pagamento al commerciante in cambio di beni o dopo la fornitura di un servizio. Dopo aver ricevuto il pagamento, il commerciante può emettere una ricevuta per la transazione, che di solito viene stampata ma può anche essere dispensata o inviata elettronicamente.[1][2][3]

  Come proteggere il parquet in cucina?

Per calcolare l’importo dovuto da un cliente, il commerciante può utilizzare vari dispositivi come bilance di pesatura, scanner di codici a barre, e registratori di cassa (o i più avanzati “registratori di cassa POS”, che sono talvolta chiamati anche “sistemi POS”[4][5]). Per effettuare un pagamento, sono disponibili terminali di pagamento, touch screen e altre opzioni hardware e software.

Chi è obbligato a fare il POS?
Torna su