Chi fa outsourcing?

Esempi di outsourcing

Statistiche di outsourcing degli Stati Uniti come questa rendono facile capire perché così tante persone vedono l’outsourcing negativamente. I sentimenti negativi sono particolarmente forti quando c’è una grande crisi economica; abbiamo appena vissuto la seconda più grande recessione della storia, e il pieno effetto della pandemia globale deve ancora essere visto.

Le statistiche sull’outsourcing mostrano che un terzo di tutte le organizzazioni sono disposte ad accettare un aumento dei costi operativi se in cambio ottengono l’accesso al cloud. Ciò significa che per un gran numero di imprese, la motivazione principale per questa mossa non è quella di abbassare i costi tagliando posti di lavoro, ma di essere più competitivi e aumentare l’innovazione.

Tuttavia, le statistiche sull’outsourcing IT indicano un’ulteriore preoccupazione che ha tutto a che fare con le prestazioni: Il 45% delle imprese di outsourcing si preoccupa che un servizio basato sul cloud possa non essere abbastanza stabile o affidabile. Circa il 35% degli intervistati identifica la paura di perdere la proprietà intellettuale come la loro maggiore preoccupazione.

Le ultime statistiche sull’offshoring mostrano che il settore IT si sta spostando verso i fornitori in outsourcing più rapidamente. Infatti, circa il 64% delle funzioni tecnologiche offshore esternalizzate hanno a che fare con lo sviluppo di applicazioni software.

Pro e contro dell’outsourcing

Citazione: Perché le aziende esternalizzano. Perché le aziende esternalizzano. 2019.Abstract:L’outsourcing è una pratica per assumere una terza parte per completare i servizi di lavoro. I modi più comuni sono l’assunzione al di fuori del paese piuttosto che il paese di residenza.Full Text

  Quanto guadagna un operaio CNC?

Vi siete mai chiesti perché le aziende esternalizzano, o cosa significa esattamente la parola “outsourcing”? Beh, è più semplice di quello che potete immaginare. Prima di tutto, “outsourcing” è fondamentalmente ciò che la parola stessa implica: out sourcing; cioè, ricevere “fonti” da “fuori” – fuori, cioè. Per renderlo più chiaro, è una pratica comune tra alcune aziende di assumere una terza parte all’estero o in paesi limitrofi per eseguire servizi e creare beni che una volta erano realizzati in casa dal personale dell’azienda, ma per ragioni X o Y preferiscono, o hanno bisogno, di un aiuto esterno per il momento. Di solito, succede per carenza di manodopera o per motivi legati ai costi, ma qualunque sia la ragione, l’obiettivo tende ad essere lo stesso: produrre beni di alta qualità attraverso competenze che l’azienda stessa di solito trova difficile sviluppare, per una ragione o per l’altra.

Vantaggi dell’outsourcing

L’outsourcing è una questione scottante nella politica statunitense. I politici e gli economisti vogliono che le imprese americane aumentino i loro profitti, ma alcuni si oppongono all’outsourcing come mezzo per questo fine.  L’outsourcing deve sempre coinvolgere un paese straniero? Diamo un’occhiata.

I termini outsourcing e offshoring sono spesso usati in modo intercambiabile, ma è utile conoscere la differenza tra i due concetti. Outsourcing significa usare una terza parte per fare un prodotto o eseguire un servizio che l’azienda era solita fare o eseguire da sola. Quando una startup o una piccola impresa usa una società terza per amministrare i suoi benefici e le risorse umane, si tratta di outsourcing. Quando un consumatore usa un servizio come TaskRabbit per assumere qualcuno per eseguire un servizio, anche lui o lei sta esternalizzando. È possibile esternalizzare a società o individui con sede negli Stati Uniti. L’outsourcing non deve necessariamente coinvolgere fornitori stranieri di beni e servizi.

  Qual è il miglior lavoro da fare?

Tuttavia, alcune aziende fanno outsourcing a paesi stranieri. Per esempio, una società automobilistica statunitense può produrre automobili negli Stati Uniti che includono parti prodotte in Messico. La produzione di quelle parti è stata esternalizzata a una società messicana. Ma quando un’azienda delocalizza, sposta alcune delle sue operazioni in un altro paese. Quindi, se la stessa azienda automobilistica statunitense aprisse la propria fabbrica in Messico, sarebbe offshoring. Se un’azienda aprisse dei call center in altri paesi, anche questo sarebbe offshoring. Nella maggior parte delle discussioni politiche americane, la gente usa il termine “outsourcing” per riferirsi sia all’outsourcing a una compagnia straniera che all’offshoring – o a entrambi.

Servizi di outsourcing

Il termine outsourcing, che deriva dalla frase outside resourcing, ha avuto origine non più tardi del 1981.[3][4][5] Il concetto, che secondo The Economist ha “fatto sentire la sua presenza fin dai tempi della seconda guerra mondiale”,[6] spesso comporta l’appalto di un processo di business (ad esempio, l’elaborazione del libro paga, l’elaborazione dei reclami), operativo, e/o funzioni non-core, come la produzione, la gestione delle strutture, il call center / supporto al call center).

L’outsourcing include sia la contrattazione estera che nazionale,[9] e a volte include l’offshoring (trasferimento di una funzione aziendale in un paese lontano)[10] o il nearshoring (trasferimento di un processo aziendale in un paese vicino).

  Che cosa comporta la rinuncia agli studi universitari?

Offshoring e outsourcing non sono reciprocamente inclusivi: ci può essere uno senza l’altro. Possono essere intrecciati (offshore outsourcing), e possono essere individualmente o congiuntamente, parzialmente o completamente invertiti,[11] coinvolgendo termini come reshoring, inshoring, e insourcing.

L’arbitraggio globale della manodopera può fornire grandi risparmi finanziari da tassi di lavoro internazionali più bassi, che potrebbero essere una motivazione importante per l’offshoring. I risparmi sui costi dalle economie di scala e di specializzazione possono anche motivare l’outsourcing, anche se non l’offshoring. Da circa il 2015 i benefici indiretti sulle entrate sono diventati sempre più motivatori aggiuntivi.[27][28][29]

Chi fa outsourcing?
Torna su