Chi opera gli occhi?

Chi opera gli occhi?

Optometria

Quando è il momento di “farsi controllare gli occhi”, assicuratevi di vedere il giusto professionista della cura degli occhi per le vostre esigenze. Oftalmologi, optometristi e ottici giocano un ruolo importante nel fornire cure oculistiche ai consumatori. Ma i livelli di formazione e competenza sono abbastanza diversi per ogni tipo di fornitore. Ecco un rapido sguardo ai tre tipi di fornitori di cure oculistiche:

Un oftalmologo – Eye M.D. – è un medico o un osteopata specializzato nella cura degli occhi e della vista. Gli oftalmologi differiscono dagli optometristi e dagli ottici nei loro livelli di formazione e in ciò che possono diagnosticare e trattare. Come un medico che ha completato l’università e almeno otto anni di formazione medica supplementare, un oftalmologo è autorizzato a praticare la medicina e la chirurgia. Un oftalmologo diagnostica e tratta tutte le malattie degli occhi, esegue interventi chirurgici agli occhi e prescrive e applica occhiali e lenti a contatto per correggere i problemi di vista. Molti oftalmologi sono anche coinvolti nella ricerca scientifica sulle cause e le cure delle malattie degli occhi e dei disturbi della vista.

Il Dr. J. Gregory Rosenthal è un oftalmologo specializzato in cure oculistiche per persone con diabete, distacchi complessi della retina e degenerazione maculare. È anche un forte sostenitore dei gruppi di sostegno per la perdita della vista come componente integrale del processo di riabilitazione visiva completa.

  Dove segnare le ore di lavoro?

Dice il dottor Rosenthal: “Penso che a volte i medici si arrendano a quelli che considerano ‘fallimenti’: persone che non possono tornare a vedere bene. È un problema di qualità della vita. Essere un medico è più che fornire medicine e chirurgia. L’assistenza medica non è prima di tutto un business. È una vocazione. Un medico dovrebbe essere l’avvocato del paziente. Si suppone che usiamo le nostre capacità per servire gli interessi del paziente, indipendentemente da ciò che otteniamo in cambio. È importante pensare dalla prospettiva del paziente, scoprire come sta, quali problemi ha”.

Oculista USA

Un ottico può essere sia un ottico dispensatore che un ottico oftalmico (vedi sotto “Optometrista”). A differenza di un oftalmologo o di un optometrista, un ottico non è qualificato per testare la vista.

Il termine “ottico” è usato liberamente nel Regno Unito per descrivere un individuo che si occupa di tutto ciò che riguarda la cura degli occhi. Questo include coloro che lavorano in un negozio di alta strada per applicare le lenti a contatto. In passato, gli ottici facevano anche le lenti. Ora, questo è per lo più esternalizzato a produttori separati per massimizzare il tempo e il denaro.

  Dove segnare le ore di lavoro?

Gli ottici dispensatori si concentrano su attrezzature specializzate per la cura degli occhi. Di solito sono coinvolti nelle fasi finali di un esame della vista; tuttavia, non sono in grado di esaminare i tuoi occhi. Il loro ruolo è quello di darti consigli e informazioni sulla cura della vista e sui diversi tipi di lenti e montature.

Un oftalmologo è tenuto a passare attraverso anni di educazione pre-medica e scuola medica con i medici. Questo è di solito seguito da un tirocinio, e diversi altri anni di formazione pratica e chirurgica. Dopo questo, sono certificati per praticare ufficialmente come medico.

Ottico

L’optometria è una professione sanitaria specializzata che comporta l’esame degli occhi e delle strutture correlate per difetti o anomalie. Gli optometristi sono professionisti della salute che tipicamente forniscono cure oculistiche primarie complete.

Negli Stati Uniti e in Canada, gli optometristi o i dottori in optometria (O.D.) sono quelli che possiedono una laurea in optometria. Sono formati e autorizzati a praticare la medicina per le condizioni relative agli occhi, oltre a fornire cure oculistiche refrattive (ottiche). Nel Regno Unito, gli Optometristi possono anche praticare la medicina (e fornire cure rifrattive) per le condizioni degli occhi. Il titolo di Dottore in Optometria può anche essere usato nel Regno Unito per coloro che possiedono la laurea post-laurea in O.D. Nell’ambito del loro campo di pratica, gli optometristi sono considerati medici e fatturano le assicurazioni mediche (esempio: Medicare) di conseguenza. Inoltre, molti partecipano alla ricerca accademica per condizioni e malattie legate agli occhi. Gli optometristi sono gli unici professionisti della salute con una laurea in oculistica, in particolare.

Chi opera gli occhi?
  Dove segnare le ore di lavoro?
Torna su