Come diventare Tecnico Veterinario in Italia?

Studiare medicina veterinaria in Europa

Il Tecnico Veterinario è una figura riconosciuta dall’A.N.M.V.I. (Associazione Nazionale Medici Veterinari Italiani). La scuola è inoltre accreditata dal Comitato Europeo Acovene (Accreditation Committee for Veterinary Nurse Education).

La scuola Abivet è stata fondata nel 2001 dal dottor Maurizio Albano, medico veterinario, membro dell’ESCO (European Skills Competencies, Qualifications and Occupations). La scuola fornisce sia una formazione tradizionale in aula che corsi e-learning.

Il corso e-learning è del tutto equivalente a quello tradizionale. Gli insegnanti e i tutor insegnano entrambi i corsi, le materie di studio, il carico di lavoro, gli esami e gli accreditamenti sono identici. Gli esami finali si svolgono a Roma. Sia i corsi a distanza che quelli in aula ricevono gli stessi certificati di competenza.

Facoltà di Medicina Veterinaria Italia

La Facoltà di Medicina Veterinaria dell’Università di Teramo è “approvata” dall’EAEVE (European Association of Establishments for Veterinary Education), l’associazione che garantisce la qualità dell’insegnamento nelle Facoltà di Medicina Veterinaria in Europa.  Questo risultato è una pietra miliare per l’Università e una garanzia per gli studenti che aspirano a diventare professionisti, in grado di competere e avere successo non solo nel mercato del lavoro italiano ma anche in quello europeo.

  Come si dice sviluppatore di software in inglese?

La Facoltà ha articolato la sua formazione didattica in una Laurea Magistrale in Medicina Veterinaria (LM-42, quinquennale a ciclo unico), che mira a produrre laureati con solide competenze scientifiche e valide competenze teoriche e pratiche, indispensabili per l’esercizio della “M.D. Veterinaria” e le necessarie competenze culturali e metodologiche per una formazione permanente. Viene inoltre offerto un corso di laurea (38 L, triennale) in Benessere e tutela degli animali che mira a formare, in un breve periodo di tempo, un laureato che investa il proprio futuro professionale nel campo del benessere degli animali selvatici e da compagnia e di quelli che producono alimenti per l’uomo.

Medicina veterinaria usa

Il Tecnico Veterinario è una professione riconosciuta dall’ANMVI, l’Associazione Nazionale Veterinari Italiani. Il 2 luglio 2015 il Tecnico Veterinario è entrato a far parte del Contratto Collettivo Nazionale La-bour (CCNL Confprofessioni). La nostra scuola è inoltre accreditata dall’Acovene (Accreditation Committee for Veterinary Nurse Education), valido in tutta Europa. Questo corso online è un corso di formazione a distanza del tutto equivalente a quello tradizionale. Offre le stesse materie, lo stesso carico di lavoro, gli stessi esami e la stessa qualifica ed è tenuto dagli stessi docenti del corso con sede a Roma. Gli studenti iscritti online riceveranno la stessa qualifica di chi ha frequentato il corso tradizionale, in quanto l’esame finale si svolgerà presso la nostra sede di Roma.

  Quanto guadagna uno psicologo criminale?

Studiare medicina veterinaria in Italia

Il nostro corso per tecnici veterinari è il primo corso elearning in Italia. Nasce nel 2006 con il supporto e la competenza di IWT Roma, sempre all’avanguardia nell’informatica. L’obiettivo del corso era quello di sviluppare un programma di formazione potenziato dalla tecnologia in campo veterinario.

ABIVET è una delle 20 scuole europee che partecipano al progetto Leonardo Da Vinci DASVENT il cui obiettivo è quello di stabilire degli standard europei di competenze professionali per i tecnici veterinari in tutta Europa.

ABIVET è una società di servizi veterinari con sede a Roma. Oltre alla formazione di infermieri veterinari, le sue attività comprendono anche una clinica veterinaria, la “Clinica Romana San Francesco”, che fornisce servizi veterinari eseguiti da personale medico e paramedico esperto. Lo staff medico opera 24 ore su 24 e 7 giorni su 7.

  Come aprire un agenzia per il lavoro?

L’infermiera veterinaria con un diploma del nostro istituto, accreditato dall’ACOVENE, è accettato dal Royal College of Veterinary Surgeons, per la registrazione come infermiera veterinaria per lavorare nel Regno Unito

Come diventare Tecnico Veterinario in Italia?
Torna su