Come si diventa full stack developer?

Tutorial completo

Ma, ti chiedi mentre fissi il tuo calendario, quando dovresti programmare la tua data di decollo? Quanto tempo ci vuole per diventare uno sviluppatore full stack, esattamente? La risposta è difficile, e può dipendere dal tuo programma e dalle tue esigenze specifiche.

Inviando questo modulo, accetti che Trilogy Education Services possa contattarti riguardo a questo campo di addestramento. I tuoi dati personali saranno utilizzati come descritto nella nostra politica sulla privacy. Puoi rinunciare a ricevere comunicazioni in qualsiasi momento.

Inviando questo modulo, accetti che Trilogy Education Services possa contattarti riguardo a questo campo di addestramento. I tuoi dati personali saranno utilizzati come descritto nella nostra politica sulla privacy. Puoi rinunciare a ricevere comunicazioni in qualsiasi momento.

Una delle cose più importanti che puoi fare per determinare un lasso di tempo realistico è classificarti in base alla tua esperienza e disponibilità. Inserendoti in queste categorie, puoi creare una linea temporale ragionevole che ti permetterà di diventare uno sviluppatore full stack senza sacrificare altri aspetti della tua vita personale e professionale. Queste etichette vi aiuteranno a guidarvi attraverso il resto di questo articolo e a fornire un senso più personalizzato di quanto tempo ci vorrà per diventare uno sviluppatore full stack.

Quanto tempo ci vuole per diventare uno sviluppatore full stack

Fai un bel respiro: imparare a diventare uno sviluppatore web full stack non è così difficile o dispendioso in termini di tempo come si potrebbe pensare inizialmente. In questo articolo, ti guideremo attraverso le basi dello sviluppo full stack, cosa devi imparare e come puoi prepararti per una carriera completa nello sviluppo.

  Come entrare a far parte di EMERGENCY?

Il front end, noto anche come lato client o lato customer-facing, si riferisce a tutti gli elementi di un’applicazione informatica con cui gli utenti interagiscono direttamente. Al contrario, il back end comprende tutta la tecnologia dietro le quinte che calcola la logica di business, soddisfa le richieste degli utenti e memorizza permanentemente i dati sensibili.

D’altra parte, lo sviluppo back end richiede che i programmatori costruiscano e perfezionino il software interno che gestisce i database, i server e il software proprietario di un’azienda. Gli sviluppatori back end sono responsabili della creazione dei percorsi per fornire informazioni da e verso gli utenti che operano le interfacce front end.

È qui che entra in gioco lo sviluppo full stack. “Full stack” si riferisce alla totalità dell’architettura front-end e back-end di un sito o di un’applicazione. Come ci si potrebbe aspettare, i professionisti dello stack completo sono in grado di affrontare entrambi i lati della proverbiale equazione.

Tecnologie per sviluppatori full stack

Lo sviluppatore full stack è diventato una delle posizioni più ricercate nel dominio della tecnologia. Il boom in questo settore ha portato alla proliferazione di centri di formazione sia sul web che in classe, che aiutano gli individui a diventare sviluppatori full stack (e questo non ha nulla a che fare con l’accumulo di una pila di frittelle a IHOP!) Alcuni di questi centri supportano anche gli apprendisti per ottenere lavori di codifica alla fine del corso.

  Come revocare la donazione Telethon?

Non ci si aspetta che uno sviluppatore full stack sia un esperto in tutte le aree relative al front-end e al back-end. L’individuo ha bisogno di essere esperto in tutte le tecnologie coinvolte e dovrebbe essere in grado di capire i processi che avvengono all’interno dell’intera applicazione.

Il web è costruito su queste tecnologie. L’HTML è lo strumento che aiuta gli sviluppatori a inserire contenuti in un sito web e il CSS è uno strumento di progettazione utilizzato per modificare l’aspetto delle applicazioni web. Entrambi sono strumenti essenziali per uno sviluppatore full stack e vengono insegnati in tutti i corsi, sia online che di persona.

Qualsiasi corso, che sia online o meno, il più delle volte ti insegnerà la tecnologia backend – PHP, Java, Python o SQL. Imparare uno dei linguaggi dovrebbe essere sufficiente, ma si dovrebbe raggiungere la competenza in esso.

Requisiti dello sviluppatore full stack

Incredibile entrare nello sviluppo full stack. Ancora meglio quando puoi collegare i tuoi sforzi al feedback dei clienti e costruire prodotti migliori. Leggi la nostra guida definitiva sul feedback dei clienti se hai dei dubbi!

Devi essere bravo a lavorare con tutto, dai database alle interfacce utente e tutto il resto. Ma è possibile? Non è realistico aspettarsi che qualcuno sia bravo in tutto? Il cliente avrà ancora bisogno di diversi esperti per quell’unico progetto?

  Come diventare Tecnico Veterinario in Italia?

Quello che dovete fare allora è concentrarvi sull’apprendimento di alcune tecnologie importanti. Per esempio, non devi preoccuparti se non conosci tutti i linguaggi di programmazione di uso generale. Puoi scegliere di imparare Python, Ruby, PHP o gli altri.

Questo livello di comfort migliorerà con l’esperienza pratica. E mentre lo fai, concentrati su una tecnologia. Questo ti darà un vantaggio sui tuoi concorrenti e ti permetterà di ottenere risultati sorprendenti. Scegliete saggiamente, però, la vostra specialità dovrebbe allinearsi con ciò di cui i vostri clienti hanno più bisogno.

Come si diventa full stack developer?
Torna su