Come si diventa Supply Chain Manager?

Come diventare un analista della catena di approvvigionamento

Tempo di lettura: 11 minutiIl seguente articolo discute il percorso di carriera del Supply Chain Manager. Scopri come diventarlo, i requisiti di istruzione, le mansioni lavorative, i tratti e le qualità, le prospettive salariali nazionali e i principali datori di lavoro nazionali dei Supply Chain Manager.

I manager della catena di approvvigionamento di solito hanno almeno una laurea in gestione della catena di approvvigionamento, vendite, logistica o amministrazione aziendale. Di solito hanno anche molti anni di esperienza nel servizio clienti e negli affari. Inoltre, devono capire le aree geografiche che trattano. Devono avere eccellenti capacità interpersonali e sociali in modo da poter sviluppare relazioni appropriate con i partner interni ed esterni.

Un supply chain manager deve essere in grado di gestire le complessità delle catene di approvvigionamento e della logistica. Di conseguenza, una laurea è di solito il requisito minimo. La gestione della catena di approvvigionamento, l’ingegnere dei sistemi e il business sono materie di studio comuni. Durante una laurea, impareranno le dinamiche di sistema, la gestione dei database e le operazioni. Inoltre, possono essere esposti ai comuni software di logistica, come l’RFID (identificazione a radiofrequenza).

Competenze del manager della catena di approvvigionamento

Hai setacciato numerose volte internet per posti di lavoro nella logistica, hai letto le descrizioni delle mansioni e hai fatto ricerche su tutto ciò che comporta una carriera nella gestione della catena di approvvigionamento. La gestione della catena di approvvigionamento (SCM) può essere una scelta estremamente attraente per coloro che sanno cosa comporta. Per prima cosa, è difficile immaginare che le aziende oggi funzionino senza di essa. Inoltre, la natura enigmistica e di risoluzione dei problemi del lavoro può essere una sfida avvincente per la mente giusta.

  Quanto guadagnano gli ingegneri biomedici?

Ma non si può davvero vedere un giorno nella vita di un professionista della gestione della catena di approvvigionamento leggendo le descrizioni del lavoro scritte da datori di lavoro e reclutatori. Prima di iniziare qualsiasi carriera, vuoi conoscere i dettagli dall’interno per sentirti sicuro della tua decisione.

Abbiamo arruolato una manciata di professionisti della gestione della catena di approvvigionamento per aiutare a far luce sull’argomento. Se ti stai chiedendo se la gestione della catena di approvvigionamento è una buona carriera per me, continua a leggere. Abbiamo chiesto agli esperti di condividere alcune delle cose importanti che avrebbero voluto sapere prima di iniziare una carriera nella gestione della catena di approvvigionamento.

Requisiti di formazione del manager della catena di approvvigionamento

La linea di fondo di un’azienda dipende da una catena di approvvigionamento ben progettata che supporta una promessa di marchio orientata al servizio al cliente. Dirigendo l’intero flusso di merci dal fornitore al consumatore, i professionisti SCM sono in grado di aiutare le aziende a eliminare le inefficienze riducendo i costi di inventario, trasporto e distribuzione.

  Come funzionano le provvigioni Avon?

Il mercato moderno comprende un’intricata rete mondiale di spedizioni di prodotti indispensabili. Questo sistema dipende fortemente da un’efficiente catena di approvvigionamento globale, e per rimanere competitivi, i manager devono garantire un servizio conveniente, immediato e affidabile.

A causa dell’aumento dei costi di produzione sulla costa orientale della Cina, la fornitura di prodotti “Made in China”, un tempo molto attraente, non viene più considerata come la migliore soluzione per i professionisti dell’approvvigionamento.

Le responsabilità saranno diverse a seconda della specifica catena di approvvigionamento, prodotto o servizio che la tua azienda fornisce, tuttavia, queste sono le responsabilità di base di un Supply Chain Manager coinvolto nella pianificazione e nell’esecuzione:

Grado di manager della catena di approvvigionamento

Cosa fa un professionista in questa carriera? Gestisce il lavoro coinvolto nello spostamento dei materiali, comprese le materie prime, i prodotti finiti o i dati, in modo efficace dal punto di vista dei costi. Supervisiona gli analisti logistici che raccolgono dati sui costi di produzione, stoccaggio e trasporto; cerca modi per razionalizzare la produzione e implementare risparmi sui costi.Job OutlookC’erano 600 offerte di lavoro di Supply Chain Manager in North Carolina nell’ultimo anno e 16281 negli Stati Uniti.In combinazione con altre carriere nel settore Supply Chain / Logistics Manager, che include la carriera di Supply Chain Manager, il seguente grafico mostra il numero di persone impiegate per ogni anno dal 2012:

  Dove si trova la facoltà di criminologia?

I percentili rappresentano la percentuale che è inferiore al valore. Per esempio, il 25% degli stipendi stimati per gli annunci di Supply Chain Manager negli Stati Uniti nell’ultimo anno erano inferiori a $66,286.Istruzione ed esperienzaI lavori di Supply Chain Manager pubblicati richiedono in genere il seguente livello di istruzione. I numeri qui sotto sono basati sugli annunci di lavoro negli Stati Uniti dell’anno scorso. Non tutti gli annunci di lavoro elencano i requisiti di istruzione.

Come si diventa Supply Chain Manager?
Torna su