Come trovare clienti per personal shopper?

Come trovare clienti per personal shopper?

Stilista personale vicino a me

I costi coinvolti nell’apertura di questo business sono molto minimi. Questo lavoro può essere iniziato da casa, e la maggior parte dell’interazione con i clienti sarà via telefono, e-mail, o nelle loro case. È molto facile iniziare questo lavoro con meno di $2.000. Questo importo presuppone che tu paghi 500 dollari per una pagina web dal design professionale e investi il resto in pubblicità tradizionale, come giornali, annunci radiofonici e televisivi. A seconda della tua specialità, alcune fasce demografiche (come le persone anziane) possono prestare più attenzione a questi annunci dei “vecchi media” che alla pubblicità online, quindi è bene offrire un equilibrio. Quali sono le spese correnti per un servizio di personal shopper?

Non ci sono quasi spese correnti per questo lavoro, tranne il costo variabile del carburante, il costo per ospitare il tuo sito web (in genere meno di $ 100 all’anno), e quanto denaro vuoi spendere in pubblicità tradizionale ogni mese (in genere $ 250 o meno, almeno finché non hai più clienti sotto la cintura). Al di là di questo e di qualsiasi manutenzione del tuo veicolo, funzionalmente non hai altre spese.

Personal shopper

Un personal shopper è qualcuno che assiste un altro con i suoi acquisti. Lui o lei può essere un libero professionista che affitta le sue abilità a un gruppo selezionato di persone. Le persone in questa posizione possono anche lavorare per grandi negozi in reparti specifici. Per alcune persone, questo può sembrare il lavoro ideale, fare shopping ed essere pagati per questo, ma c’è molto lavoro coinvolto.

  Come calcolare le ore lavorabili in un mese?

Per prima cosa, il personal shopper freelance deve creare e mantenere un database di clienti. Questo di solito avviene attraverso il passaparola. Un cliente può aver usato una personal stylist o una shopper in un negozio e può decidere di rimanere con lei se diventa freelance. Quella cliente può avere una grande cerchia di amici, e il passaparola porterà un sacco di affari.

I personal shopper devono conoscere molto bene i prodotti che trattano. Un cliente può finire per spendere migliaia di dollari per una marca se lo shopper l’ha raccomandata. Se il prodotto risulta non essere all’altezza, la reputazione dello shopper può essere danneggiata.

Molte grandi case di moda nel mondo assumono personal shopper. Questi shopper diventano volti familiari per il cliente frequente che può rimanere fedele a una casa di moda. Avranno familiarità con i vestiti della nuova stagione e saranno in grado di raccomandare nuovi prodotti che andranno bene per il cliente.

Stilista personale

I personal shopper non sono solo per i grandi spendaccioni: possono aiutare le persone normali a trovare abiti e accessori che siano lusinghieri, eleganti e anche economici. Abbiamo parlato con alcuni di questi esperti di moda per dare uno sguardo dietro le quinte del loro lavoro, che si tratti di come possono farti risparmiare, di quando potrebbero incoraggiarti a uscire dalla tua zona di comfort o del perché i loro piedi sono probabilmente doloranti.

  Come specializzarsi in criminologia?

“Quando dico alla gente che sono una personal shopper, pensano che tutto quello che faccio è fare shopping e andare al centro commerciale”, dice a Mental Floss Nicole Borsuk, una personal shopper di Atlanta. Mentre l’acquisto di vestiti è una parte importante del lavoro, non è così semplice come può sembrare – i personal shopper lavorano a stretto contatto con i venditori dei negozi al dettaglio per dare la caccia a pezzi sfuggenti, mettere in attesa articoli promettenti e determinare quando nuovi vestiti arriveranno in negozio. E sia che stiano lavorando con i commessi o che stiano consigliando i loro clienti su ciò che è alla moda, i personal shopper hanno bisogno di eccellenti capacità di comunicazione e di relazione. “Devi essere molto bravo a costruire relazioni”, dice Borsuk.

Come diventare professional shopper

I personal shopper sono persone che comprano vestiti, generi alimentari e altri tipi di merce per clienti paganti. I consumatori che non hanno il tempo o la capacità fisica di andare a fare la spesa da soli, possono assumere i servizi di un personal shopper che svolga questo compito per loro. Se qualcuno desidera diventare un personal shopper, lui o lei deve avere la capacità di comunicare chiaramente con i clienti per determinare i loro bisogni e desideri. Un abile personal shopper può trovare i prodotti giusti per i clienti, assicurando la felicità del cliente e la ripetizione del business.

Una persona che desidera diventare un personal shopper può lavorare in una varietà di ambienti. I personal shopper possono lavorare per grandi magazzini o negozi di alimentari, o possono gestire le proprie attività. Gli shopper professionisti che si specializzano nell’acquisto di generi alimentari per i clienti possono occuparsi di persone anziane che non sono in grado di lasciare le loro case per fare acquisti.

  Come si calcola la mezzora?

I personal shopper che lavorano per i grandi magazzini possono avere a che fare con clienti che sono professionisti del business. Questi professionisti desiderano spesso migliorare la loro immagine cambiando il loro guardaroba e il loro senso dello stile. Al fine di raggiungere i loro obiettivi, possono arruolare l’aiuto di un personal shopper per acquistare regali per i propri clienti e clienti.

Come trovare clienti per personal shopper?
Torna su