Come vengono valutate le lauree telematiche?

Studio e analisi dell’apprendimento e dell’insegnamento nell’istruzione superiore

L’obiettivo del Programma di Ingegneria delle Telecomunicazioni (piano 2010) è quello di formare gli ingegneri ICAI che guideranno questo settore nei prossimi anni. In questo programma, le conoscenze tecniche sono combinate con una formazione generale applicabile a molti settori industriali e commerciali, e tutto attraverso un programma basato sulla pratica in cui gli studenti svolgono un ruolo di primo piano. Inoltre, il programma è perfettamente adattato a una società in cui l’internazionalizzazione e le capacità di comunicazione e di leadership sono indispensabili per raggiungere il successo professionale.

La durata totale degli studi è di sei anni, i primi quattro collegati formalmente con gli studi di Bachelor e Diploma, e gli ultimi due con il Master. Tutti gli studenti del programma che ottengono il rendimento minimo richiesto dal regolamento accademico avranno un posto garantito per il Master.

La formazione completa e l’internazionalizzazione sono due delle caratteristiche distintive del programma. I nostri studenti completano i loro studi con il Diploma in Competenze Professionali e il Diploma in Competenze Comunicative e lo Studio delle Lingue Straniere. Durante i corsi, gli studenti sono incoraggiati a partecipare al programma di borse di lavoro coordinato dall’Ufficio Stage e Carriere dell’Università, in modo che la maggior parte degli studenti ICAI completino il programma con un’esperienza professionale che faciliti la ricerca del lavoro. Inoltre, gli studenti che soddisfano i requisiti stabiliti nel regolamento accademico possono proseguire parte dei loro studi all’estero.

  Quanto guadagna uno sviluppatore di software?

2

Al giorno d’oggi non si può pensare alla tecnologia o all’innovazione senza prendere in considerazione il mondo della programmazione. Quasi tutto ciò che ci circonda, sia gli elementi fisici che quelli virtuali, richiedono una serie di istruzioni per gestirli e per permettere loro di “essere vivi”. Così, la programmazione è indispensabile ed è un concetto chiave per ogni ingegnere. In questa materia, impariamo i fondamenti di questo mondo, applicato in questo caso a qualsiasi computer.

Il lavoro pratico dei soggetti introdurrà il linguaggio di programmazione C. Per fare ciò, questa materia utilizza una moltitudine di esempi, che aiutano lo studente ad approfondire tutti quegli aspetti insegnati in modo più teorico.

Le lezioni di programmazione vogliono promuovere l’apprendimento attivo degli studenti attraverso il loro coinvolgimento nel processo di apprendimento. Dal primo giorno, lo studente è un membro attivo e impara mentre sviluppa diverse attività sul suo portatile. Per risolvere queste attività, lo studente deve prendere l’iniziativa e studiare e leggere la documentazione. Per raggiungere i risultati di apprendimento di questa materia con successo, un computer è un elemento essenziale per lo studente.

2

L’obiettivo del Corso di Laurea in Ingegneria Telematica è quello di formare professionisti specializzati nella realizzazione, progettazione e sviluppo di reti di comunicazione e dei loro servizi e applicazioni in diversi settori di attività legati all’accesso alle informazioni, a Internet, all’industria del tempo libero e dell’intrattenimento, al settore domestico, all’istruzione, ai servizi multimediali, ai big data e alla realtà aumentata, tra gli altri.

  Come calcolare le ore lavorabili in un mese?

La velocità con cui la tecnologia si sta evolvendo e la sua importanza nella società contemporanea indicano la crescente domanda di professionisti esperti in telematica, come dimostra l’alto tasso di inserimento professionale dei nostri laureati (100% negli ultimi anni).

Questo corso di laurea ha un’opzione bilingue, è stato riconosciuto con i migliori sigilli di qualità, come quello dell’EUR-ACE, e offre le conoscenze tecnologiche e le competenze professionali necessarie per rispondere in modo creativo alle esigenze attuali di un mercato in continua espansione.

Un totale del 93,4% dei laureati di questa Università entra nel mercato del lavoro il primo anno dopo aver terminato gli studi, secondo il XXIV Estudio de Inserción Profesional del 2019.

La sostenibilità in architettura. Una buona pratica italiana

Il programma di dottorato in Network Engineering è inquadrato nel settore delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione (ICTs) (o area dell’informatica e delle tecnologie dell’informazione nella terminologia dell’Agenzia Nazionale di Valutazione e Previsione della Spagna, ANEP). Si tratta di un settore prioritario per il programma Horizon 2020 dell’UE, nel quadro della Leadership nelle tecnologie abilitanti e industriali, e una delle sfide identificate nell’accordo catalano sulla ricerca e l’innovazione. Allo stesso modo, il piano nazionale spagnolo 2013-2016 per la ricerca scientifica e tecnica e l’innovazione 2017-2020 definisce le telecomunicazioni come un’area strategica e la società dell’informazione come un fattore critico nella strutturazione di uno spazio globale.

Questo programma è progettato per persone creative con un forte interesse per la tecnologia che vogliono migliorare lo stato dell’arte nell’ingegneria delle reti e dei servizi. Gli studi di dottorato beneficiano gli studenti in due modi: soddisfano un bisogno personale di capire, analizzare e sviluppare la tecnologia in un campo particolare, e forniscono agli individui una conoscenza e un modo di lavorare che saranno in grado di applicare nella loro carriera in posizioni che richiedono creatività tecnologica. Possono mettere la loro esperienza a frutto nei dipartimenti di R&S delle aziende, come manager di team di sviluppo o nella creazione di start-up, per citare solo alcune possibilità.

Come vengono valutate le lauree telematiche?
  Come si chiamano i contratti di lavoro?
Torna su