Cosa fa il criminologo investigativo?

L’investigazione criminale è una scienza applicata che comporta lo studio dei fatti che vengono poi utilizzati per informare i processi penali. Un’indagine criminale completa può includere ricerche, interviste, interrogatori, raccolta e conservazione delle prove, e vari metodi di indagine.[1] Le indagini criminali dei giorni nostri impiegano comunemente molte tecniche scientifiche moderne conosciute collettivamente come scienze forensi.

L’investigazione criminale è una scienza antica che potrebbe avere radici già nel 1700 a.C. circa, negli scritti del Codice di Hammurabi. Nel codice, si suggerisce che sia l’accusatore che l’accusato avevano il diritto di presentare le prove raccolte.[2] Nell’era moderna, le indagini penali sono più spesso svolte dalle forze di polizia governative. Gli investigatori privati sono anche comunemente assunti per completare o assistere nelle indagini criminali.

Un primo investigatore criminale professionale registrato era il conestabile inglese. Intorno al 1250 CE, è stato registrato che il conestabile doveva “… registrare… questioni di fatto, non questioni di giudizio e di diritto”[3].

Criminologia

La criminologia è un campo relativamente nuovo, essendosi sviluppata dal più ampio studio della sociologia nei secoli XIX e XX. Anche se il lavoro di un criminologo è nuovo, la società in generale, e i filosofi, il clero e i leader della comunità in particolare, hanno studiato e imparato come affrontare il crimine nel corso della storia umana.

  Quale PC per la DAD?

Anche se non può avere lo stesso fascino ed eccitazione di altri lavori nella giustizia penale, una carriera come criminologo non è meno importante. Infatti, per coloro che sono di una mente più accademica, può presentare la migliore opportunità di contribuire alla prevenzione e al trattamento del crimine.

Il lavoro principale di un criminologo è quello di esaminare tutti gli aspetti del crimine e trovare modi per prevenire il comportamento criminale e ridurre la recidiva. I criminologi raccolgono statistiche e identificano i modelli. Guardano i tipi di crimini così come i dati demografici e i luoghi. Il lavoro di un criminologo è per lo più guidato dalla ricerca, e la loro ricerca potrebbe essere condotta in un ufficio sterile o sul campo.

Un criminologo forense gioca un ruolo importante nella comprensione dei comportamenti dei criminali e nell’ottimizzazione del sistema di giustizia penale. Questa carriera ha una forte enfasi sull’aspetto psicologico del crimine e sulla determinazione della motivazione dietro i crimini che vengono commessi. Mentre alcune posizioni entry level richiedono solo una laurea, è ideale per una persona avere un master in giustizia penale o un campo correlato. Alcuni compiti comuni di un criminologo forense includono l’esecuzione di ricerche, l’assistenza alle indagini, l’identificazione dei motivi e la valutazione del sistema giudiziario.

  Come si organizzano i turni di lavoro?

Nella maggior parte dei casi, un criminologo forense passerà molto del suo tempo a fare ricerche sui profili criminali. Per esempio, potrebbe fare ricerche sui serial killer per determinare informazioni come età comune, razza, comportamenti e abitudini. Per ottenere queste informazioni, può guardare studi di casi precedenti, letteratura e risorse online.

A sua volta, userà queste informazioni per sviluppare profili criminali per le indagini attuali e future. In alcuni casi, un criminologo forense studierà una varietà di profili criminali. Altre volte, può concentrarsi su una particolare area della popolazione, come i delinquenti giovanili.

Investigatore criminale

Una laurea in criminologia può prepararti per una varietà di ruoli incentrati sulla comprensione dei crimini e del comportamento criminale, come l’investigatore della scena del crimine, l’investigatore criminale, l’agente correzionale e l’analista di intelligence criminale. Può anche essere un buon primo passo verso ruoli nello sviluppo urbano, scienze politiche, giornalismo investigativo, sicurezza informatica e altro.

Una laurea in criminologia unisce una varietà di discipline, tra cui la psicologia, la filosofia e, sì, la giustizia penale – tutto per capire le persone e i loro comportamenti. Oltre a studiare la mente e la società, probabilmente imparerai come approcciare, condurre e interpretare la ricerca come studente di criminologia, dotandoti delle competenze e delle intuizioni per una serie di carriere.

  Come contattare IBL Banca?

Sia che tu abbia il desiderio di lavorare nelle forze dell’ordine o sostenere la comunità in altri modi, guadagnare una laurea in criminologia può aprire la porta a ruoli e organizzazioni incentrate sulle persone, e ti darà la flessibilità per approfondire altri interessi, come i servizi umani, la legge e la politica.

Cosa fa il criminologo investigativo?
Torna su