Cosa fare per diventare organizzatrice di eventi?

Cosa fare per diventare organizzatrice di eventi?

Quanto tempo ci vuole per diventare un organizzatore di eventi

Questo articolo è stato scritto da Christina Millikin. Christina Millikin è la fondatrice ed ex CEO di Glow Events, un’agenzia di pianificazione eventi con sede a San Francisco, California. Glow Events è una società di pianificazione di eventi boutique specializzata nella produzione di eventi completi e nel design creativo per eventi aziendali e sociali. Christina ha lavorato con clienti come Salesforce, Heroku, Okta e Netflix. Il lavoro di Glow Events è stato descritto in Martha Stewert Weddings, InStyle e SanFrancisco Magazine. Christina è un consulente del team di gestione di Glow, così come un consulente aziendale per il programma Goldman Sachs 10.000 Small Businesses, e ha una laurea in Marketing presso l’Università della Florida.

Questo articolo è stato scritto da Christina Millikin. Christina Millikin è la fondatrice ed ex CEO di Glow Events, un’agenzia di pianificazione eventi con sede a San Francisco, California. Glow Events è una società di pianificazione di eventi boutique specializzata nella produzione di eventi completi e nel design creativo per eventi aziendali e sociali. Christina ha lavorato con clienti come Salesforce, Heroku, Okta e Netflix. Il lavoro di Glow Events è stato descritto in Martha Stewert Weddings, InStyle e SanFrancisco Magazine. Christina è un consulente del team di gestione di Glow, così come un consulente aziendale per il programma Goldman Sachs 10.000 Small Businesses, e ha una laurea in Marketing presso l’Università della Florida. Questo articolo è stato visto 100.986 volte.

Stipendio da organizzatore di eventi

Se non ti perdi nel flash e nello sfarzo degli eventi, è probabile che tu veda tutti i dettagli che servono per organizzare un evento – che si tratti della necessità di prolunghe o di spazio in piedi. I grandi eventi si basano sulla pianificazione e tu potresti essere il prossimo organizzatore a guidare lo sforzo per assicurare che tutti gli ospiti ricevano l’esperienza desiderata.

  Cosa vuol dire back end?

Elencare e pianificare questi dettagli richiede un approccio organizzato e completo. Per coloro che vogliono affinare le loro competenze o colpire il terreno in esecuzione, una certificazione di pianificazione di eventi può essere solo la cosa necessaria per aiutare i professionisti dell’evento avanzato il loro mestiere.

Ci sono vari tipi di credenziali di Event Planning, che coprono tutto, dagli eventi speciali ai viaggi e alle mostre. Queste credenziali sono offerte da una varietà di istituzioni e organizzazioni credibili. Si raccomanda di ricercare prima i programmi di tipo che ti interessano e poi di selezionarne uno che si adatti alla tua traiettoria di carriera, al tuo programma e al tuo budget.

I professionisti del settore possono pianificare eventi senza una certificazione; tuttavia, se stai cercando una carriera di pianificazione di eventi a tempo pieno, le certificazioni sono raccomandate. Non solo una certificazione ti preparerà per quei dettagli inaspettati che sorgono durante gli eventi, ma fornirà anche al tuo datore di lavoro e a te la garanzia che hai la formazione necessaria per organizzare eventi grandi e piccoli. Le certificazioni sono particolarmente utili per le carriere nel campo delle fiere e degli eventi business-to-business.

Come diventare un wedding planner

Se avete mai pianificato una grande festa o un evento, conoscete la quantità di lavoro che serve per farlo funzionare senza problemi. Dal coordinamento della logistica, alla pianificazione del menu, alla prenotazione di viaggi, fornitori, intrattenimento e molto altro ancora – può essere travolgente. Ma per un organizzatore di eventi professionista, questo è un gioco da ragazzi. Se ti ecciti al solo pensiero di pianificare un evento, allora potresti essere un ottimo candidato per questa emozionante e dinamica carriera!

  Come diventare Security Engineer?

Gli organizzatori di eventi di successo sono attenti ai dettagli, eccellenti comunicatori, possono gestire un budget, hanno un talento creativo e lavorano bene sotto pressione. Avere una personalità estroversa e la capacità di costruire forti relazioni commerciali è anche un must. Oltre a questo, gli organizzatori di eventi devono essere esperti di tecnologia e a proprio agio nell’uso dei social media.

Una parola di cautela dovrebbe essere notata perché questo lavoro vede la sua parte di burnout e turnover. Se siete alla ricerca di un orario dalle nove alle cinque e preferite che i vostri compiti lavorativi siano gli stessi ogni giorno, questo non sarà un buon lavoro. Tuttavia, se siete guidati dalle scadenze, prosperate su un ritmo veloce e la ricompensa di vedere il vostro duro lavoro svolgersi senza problemi in un evento favoloso, continuate a leggere.

Come diventare un organizzatore di eventi senza esperienza

Gli organizzatori di eventi aiutano gli individui e le organizzazioni a organizzare i dettagli di grandi eventi come riunioni e conferenze. Si consultano con i loro clienti per determinare ciò di cui hanno bisogno e individuano e stipulano contratti con fornitori come sedi e ristoratori. I pianificatori di eventi devono lavorare all’interno di un budget e assicurarsi che tutto vada secondo i piani il giorno dell’evento. grandi eventi come conferenze e convegni possono attrarre decine di migliaia di partecipanti e i pianificatori di eventi devono elaborare dettagli logistici come la registrazione, il check-in, l’alloggio, il trasporto e gli orari degli eventi in modo che tutti i partecipanti siano soddisfatti.

I programmi universitari in pianificazione di eventi in genere portano solo a certificati. I programmi di certificazione si concentrano strettamente sull’argomento di studio e non includono corsi di formazione generale. Gli studenti di pianificazione degli eventi imparano la negoziazione dei contratti, la selezione del sito, la pianificazione di cibo e bevande, il marketing e la promozione degli eventi, il marketing dei social media e la gestione finanziaria di riunioni ed eventi.

  Come chiamare un tecnico TIM?

Molte scuole offrono programmi di gestione dell’ospitalità a livello di laurea. Gli studenti dei programmi di gestione dell’ospitalità seguono corsi su argomenti come i sistemi alimentari e delle bevande, la gestione degli alloggi, la manutenzione delle strutture, così come la finanza dell’ospitalità, le risorse umane, la contabilità, il diritto commerciale e il marketing. Gli studenti dell’ospitalità possono prendere corsi facoltativi su argomenti come la gestione della pianificazione degli eventi, la proprietà del business dell’ospitalità e il funzionamento e la gestione di casinò e club. I programmi di ospitalità in genere richiedono agli studenti di completare uno o più stage con un’azienda di ospitalità.

Cosa fare per diventare organizzatrice di eventi?
Torna su