Qual è la visibilità degli aggiornamenti di stato su LinkedIn?

Notifiche di Linkedin

Per esempio, mentre aggiornate la vostra sezione esperienze o aggiungete una nuova esperienza, vedrete un pulsante separato in fondo alla pagina che vi chiederà se condividere l’aggiornamento con la vostra rete o no.

Oltre a questo, ci sono anche molte ragioni per cui potreste non voler arrivare davanti a tutte le vostre connessioni sotto forma di notifiche solo perché volete fare una modifica al vostro profilo LinkedIn.

Anche se la maggior parte delle volte vorreste aggiornare il vostro profilo senza notificare i vostri contatti, l’invio di alcune notifiche strategiche può essere vantaggioso per il vostro networking e gli sforzi di ricerca di lavoro.

Inoltre, se siete attivamente alla ricerca di un nuovo lavoro e non vi dispiacerebbe che il vostro attuale datore di lavoro lo sapesse, potete andare avanti e inviare queste notifiche per avvisare i vostri contatti. Questo li farà pensare a te se hanno qualche posizione aperta adatta da riempire.

Tuttavia, mentre aggiornate il vostro profilo, assicuratevi di effettuare quasi tutti i cambiamenti nella modalità stealth prima. Poi, lascia solo un paio di cambiamenti significativi come l’aggiornamento della sezione esperienza per la parte di invio delle notifiche.

Linkedin cambia la visibilità dei post

Ci sono vari modi per aumentare la vostra visibilità per l’industria e i reclutatori su LinkedIn, e così facendo aumentare la probabilità di richieste per il vostro curriculum esecutivo così come i contatti diretti da reclutatori e responsabili delle assunzioni. Un metodo collaudato è quello di unirsi a gruppi di settore pertinenti e iniziare o partecipare a discussioni esistenti. La vostra partecipazione a queste discussioni può anche essere evidenziata nei vostri aggiornamenti di stato e apparire nei news feed dei vostri collegamenti (supponendo che abbiate impostato le vostre impostazioni di privacy per permetterlo).Un’altra strategia, meno frequentemente sfruttata, è quella di aggiornare regolarmente il vostro stato su LinkedIn. Anche se lo raccomando abitualmente ai miei clienti executive, capisco perché alcuni possano esitare a farlo: Trovare commenti e contenuti interessanti su base regolare può essere impegnativo. Per rendere la cosa un po’ più facile, ecco alcuni suggerimenti sulle cose che potete condividere per mantenervi costantemente in vista:Quindi, per iniziare… Cliccate su “Share an Update” vicino alla parte superiore della vostra schermata iniziale, o se avete molto da dire, considerate di cliccare su “Publish a Post” e diventate eloquenti!

  Cosa succede se non pago eCampus?

Promozione notifica linkedin

Indipendentemente dal livello in cui lavorate o dal tipo di industria in cui lavorate, non si può negare che LinkedIn può essere una piattaforma inestimabile per creare connessioni, costruire una rete e trovare nuove opportunità.

Ora, su questo blog, abbiamo parlato molto di LinkedIn in passato (abbiamo scritto blog su cose come Come avvicinarsi ai datori di lavoro su LinkedIn, Come scrivere la perfetta richiesta di connessione su LinkedIn e Come scrivere il perfetto riassunto su LinkedIn) ma non abbiamo mai parlato di quali azioni si possono intraprendere per aumentare la propria visibilità e il proprio profilo sulla piattaforma.

Perché dovreste volerlo fare? Beh, aumentare il vostro profilo su LinkedIn può avere due grandi vantaggi – 1. può aiutare ad aumentare le dimensioni della vostra rete – e 2. può aiutare a portare il vostro nome di fronte a decisori chiave che potreste incontrare più avanti nella vostra carriera. E ricordate, a volte nel lavoro non si tratta sempre di ciò che si conosce, ma di chi si conosce…

  Cosa significa il cerchio verde su LinkedIn?

I gruppi di LinkedIn sono ottimi per un paio di motivi. In primo luogo, possono aiutarvi a scoprire contenuti che vi interessano (se siete pronti a guadare lo spam di alcuni gruppi!). In secondo luogo, possono aiutarti a far rimbalzare le idee su persone che la pensano come te. E in terzo luogo, possono aiutarti a sviluppare la tua voce nel tuo settore. Quando consideri a quali gruppi unirti/contribuire, cerca i gruppi che hanno un numero decente di membri e che hanno una discussione attiva (per esempio, se nessuno ha postato niente in un gruppo per più di tre mesi, potresti voler passare a quello successivo).

Linkedin chi può vedere la mia attività

Per esempio, mentre aggiornate la vostra sezione esperienze o aggiungete una nuova esperienza, vedrete un pulsante separato in fondo alla pagina che vi chiede se condividere l’aggiornamento con la vostra rete o no.

Oltre a questo, ci sono anche molte ragioni per le quali potreste non voler arrivare davanti a tutte le vostre connessioni sotto forma di notifiche solo perché volete fare una modifica al vostro profilo LinkedIn.

Anche se la maggior parte delle volte vorreste aggiornare il vostro profilo senza notificare i vostri contatti, l’invio di alcune notifiche strategiche può essere vantaggioso per il vostro networking e i vostri sforzi di ricerca di lavoro.

  Chi fa prestiti cambializzati a Milano?

Inoltre, se siete attivamente alla ricerca di un nuovo lavoro e non vi dispiacerebbe che il vostro attuale datore di lavoro lo sapesse, potete andare avanti e inviare queste notifiche per avvisare i vostri contatti. Questo li farà pensare a te se hanno qualche posizione aperta adatta da riempire.

Tuttavia, mentre aggiornate il vostro profilo, assicuratevi di effettuare quasi tutti i cambiamenti nella modalità stealth prima. Poi, lascia solo un paio di cambiamenti significativi come l’aggiornamento della sezione esperienza per la parte di invio delle notifiche.

Qual è la visibilità degli aggiornamenti di stato su LinkedIn?
Torna su