Quale computer per zoom?

Quale computer per zoom?

Riunione su Zoom

Che si tratti del tuo team check-in del venerdì o del tuo workshop del mercoledì della scuola di specializzazione, Zoom ti permette di rimanere in contatto con colleghi e compagni di classe per completare il lavoro in remoto.Mentre la piattaforma è abbastanza facile da usare, le sue funzioni di base sono organizzate in modo leggermente diverso a seconda che tu usi la versione desktop o mobile.  La maggior parte dei compiti chiave, tuttavia, rimangono facili da individuare nonostante i lievi cambiamenti: programmare o unirsi alle chiamate, tenere traccia dei tuoi contatti e riunioni, e apportare modifiche alle impostazioni del tuo account.Molte aziende possono già avere servizi video in atto, ma

si sta dimostrando particolarmente utile per le scuole superiori e i corsi di livello universitario, in quanto consente fino a 100 partecipanti con un abbonamento gratuito all’account.  Ecco una rapida guida alle caratteristiche essenziali dell’app.

Come usare Zoom sul tuo computer1.  Apri il browser di tua scelta sul tuo Mac o PC e vai al sito web di Zoom per creare e gestire un account. Clicca su “My Account” dopo il login per accedere ai dettagli del tuo account.

Il miglior computer desktop per le videoconferenze

E non preoccupatevi, non è un processo super complesso per ingrandire e rimpicciolire. Infatti, secondo i vostri gusti, avete una moltitudine di modi per ingrandire e rimpicciolire il vostro PC, e qui abbiamo cercato di coprirli tutti. Passiamo attraverso tutti loro uno per uno.

Magnifier è uno strumento gratuito di Microsoft che funziona sia su tutto che su una parte dello schermo in Windows. Funziona ingrandendo la porzione di schermo dove si trova il vostro mouse. Per iniziare, vai alla barra di ricerca del menu Start, digita “Magnifier” e seleziona la corrispondenza migliore. Questo lancerà la Lente d’ingrandimento sul tuo PC.

  Cosa succede alla cessione del quinto se vado in pensione?

Se la stai usando per la prima volta, vedrai che la scala è impostata di default al 200%. Puoi modificarla cliccando sui pulsanti Zoom in (-) e Zoom out (+) nell’angolo in alto a destra della tua app.

Per impostazione predefinita, i cambiamenti avverranno di un enorme 100%. Per cambiare questo, dovrai modificare alcune impostazioni aggiuntive. Clicca sull’icona delle impostazioni nell’angolo in alto a sinistra della barra delle applicazioni di Magnifier e da lì, seleziona Vai alle impostazioni.

Nel menu Impostazioni, clicca sulla sezione Livello di zoom per espanderla e poi seleziona Incremento di zoom per modificare la percentuale di scala. Per esempio, imposteremo l’incremento al 10%, in modo che ogni volta che proviamo a cambiare lo zoom in o lo zoom out in scala, le modifiche vengono fatte di un fattore 10.

Miglior mini pc per lo zoom

Zoom Meetings (comunemente abbreviato in Zoom, e stilizzato come zoom) è un programma proprietario di video teleconferenza sviluppato da Zoom Video Communications. Il piano gratuito permette fino a 100 partecipanti simultanei, con un limite di tempo di 40 minuti. Gli utenti hanno la possibilità di aggiornarsi sottoscrivendo un piano a pagamento. Il piano più alto supporta fino a 1.000 partecipanti simultanei per riunioni che durano fino a 30 ore.[2]

Zoom è compatibile con Windows, macOS, iOS, Android, Chrome OS e Linux. È noto per la sua interfaccia semplice e l’usabilità, indipendentemente dalla competenza tecnologica.[18][19] Le caratteristiche includono incontri uno a uno, videoconferenze di gruppo, condivisione dello schermo, plugin, estensioni del browser, e la possibilità di registrare le riunioni e farle trascrivere automaticamente.[20] Su alcuni computer e sistemi operativi, gli utenti sono in grado di selezionare uno sfondo virtuale, che può essere scaricato da diversi siti, da utilizzare come sfondo dietro se stessi.[21]

  Quali sono i modelli di folletto?

Le caratteristiche di sicurezza di Zoom includono riunioni protette da password, autenticazione degli utenti, sale d’attesa, riunioni bloccate, disabilitazione della condivisione dello schermo dei partecipanti, ID generati casualmente, e la possibilità per l’host di rimuovere i partecipanti dirompenti.[25] A partire da giugno 2020, Zoom ha iniziato ad offrire la crittografia end-to-end agli utenti aziendali e di impresa, con la crittografia AES 256 GCM abilitata per tutti gli utenti.[26] Nell’ottobre 2020, Zoom ha aggiunto la crittografia end-to-end per gli utenti gratuiti e a pagamento. È disponibile su tutte le piattaforme, ad eccezione del client web ufficiale di Zoom.[27][28]

Accesso a Zoom

Bene, prima di imparare come usare Zoom sul computer, siamo d’accordo sul fatto che le riunioni e le conferenze virtuali sono le nuove tendenze del mercato attuale. Bene! Non sono solo lo strumento di assistenza ma la necessità per la giovane popolazione di oggi. Abbiamo così tanto da finire in meno di 24 ore! Di conseguenza, abbiamo bisogno di un’idea intelligente come Zoom per aumentare i movimenti delle riunioni virtuali in tutto il mondo.

Sarebbe difficile trovare qualcuno che non abbia sentito parlare dell’applicazione Zoom meeting. Negli ultimi tempi è un’applicazione molto apprezzata per unificare le videoconferenze, le riunioni virtuali, o anche i grandi eventi, la messaggistica di gruppo, le interviste virtuali & Podcasting, e cosa no!

  Come calcolare le ore lavorabili in un mese?

Oltre a questo, lo zoom ha una caratteristica molto più cool cioè di registrare le riunioni o conferenza per un uso successivo che è molto utile per interviste virtuali e Podcast! Puoi anche silenziare il tuo microfono o quello degli altri partecipanti (se sei l’ospite). Controlla questo post per il miglior microfono per le riunioni di Zoom.

Quindi, in primo luogo, tutti menzionati sopra funzionano sul piano gratuito di Zoom e hanno più nel piano Business Zoom che costa circa $ 14,99/mese per ospite. Nel piano gratuito, si ottiene limiti di 40 minuti di riunione con solo 100 partecipanti/riunioni.

Quale computer per zoom?
Torna su