Quanto è utile LinkedIn per trovare lavoro?

Come usare linkedin per trovare un lavoro 2021

Per un’esperienza efficace su LinkedIn, dovrai dedicare del tempo a sviluppare attentamente il tuo profilo, a costruire le tue connessioni e a partecipare attivamente su LinkedIn per almeno 15-30 minuti al giorno – di più se sei attualmente disoccupato.

Un profilo vago che sembra indicare che il membro è aperto al marketing, all’amministrazione, alla finanza e alle vendite è inutile. I datori di lavoro vedono i profili con una mancanza di focalizzazione come qualcuno che può fare “un po’” di diverse cose ma non è “esperto” – o particolarmente interessato o esperto – in nessuna cosa.

Ho visto troppi membri di LinkedIn avere titoli professionali inutili, descrivendosi come un “[Qualunque] professionista” nel loro titolo professionale di LinkedIn. Un terribile spreco di prezioso immobile virtuale!

Per esempio, se voleste assumere qualcuno per ricoprire una posizione di analista di ricerche di marketing, cerchereste un “professionista del marketing”? No! Facendo il miglior uso del vostro tempo, cerchereste su LinkedIn quel titolo di lavoro specifico o titoli di lavoro simili.

Ricerca di lavoro su Linkedin

LinkedIn è di gran lunga il sito di reclutamento più conosciuto e più popolare in funzione oggi. Ma alcuni si sono lamentati che non è user-friendly o che i suoi usi e benefici possono essere vaghi. In questo articolo, vi offriamo una guida per principianti su LinkedIn.

Indipendentemente dal fatto che si vedano o meno imperfezioni in LinkedIn, è un passo vitale per ottenere un lavoro e mantenere una carriera. Pensate ad esso come ad avere un indirizzo e-mail: facile da impostare ed essenziale da avere.

  Chi è obbligato a nominare un DPO?

Sia che stiate usando LinkedIn per fare networking, per mostrare il vostro brillante lavoro o per cercare un nuovo lavoro, è importante sapere come usare questa piattaforma incredibilmente utile. Una volta impostato, LinkedIn è una piattaforma che può darvi soddisfazioni e persino trovarvi un nuovo lavoro. Ecco una rapida guida su LinkedIn per iniziare.

Che tu sia un sostenitore di LinkedIn o meno, con 800 milioni di membri, non si può negare il potere di questa piattaforma di social media. Forse siete alla ricerca di una nuova opportunità di lavoro, o state tornando al lavoro dopo una pausa. LinkedIn può essere di grande aiuto per costruire una carriera. Tuttavia, per ottenere il massimo beneficio da LinkedIn, è importante usarlo correttamente.

Cosa fa un buon profilo linkedin

Stai usando LinkedIn al meglio per ottenere un lavoro? Recentemente ho acceso la TV e ho visto un’intervista di “CBS This Morning” con Jeff Weiner, CEO di LinkedIn. Inutile dire che mi ha ispirato a sedermi e scrivere. Dopo tutto, stavo ricevendo informazioni su come migliorare il tuo profilo LinkedIn durante la ricerca di lavoro direttamente dalla bocca del CEO, quindi dovevo condividere.

Non è un segreto che LinkedIn è il principale sito di social networking professionale con 133 milioni di utenti solo negli Stati Uniti e raggiunge 200 paesi e territori in tutto il mondo. Secondo il Jobvite Recruiter Nation Survey, l’87% dei reclutatori usa LinkedIn come parte della loro ricerca di candidati. Come professionista o studente, è il posto più popolare per fare rete e cercare opportunità di lavoro; anche l’ex presidente degli Stati Uniti Barack Obama una volta ha scherzato durante una conferenza stampa televisiva che si sarebbe iscritto a LinkedIn per aiutarlo a trovare un lavoro dopo la fine del suo mandato!

  Quanto valgono 30 minuti?

Il problema è che se state aggiornando il vostro profilo solo di tanto in tanto, non state sfruttando appieno tutto ciò che LinkedIn può fare per voi, il che include il fatto di sottrarre ore alla vostra ricerca di lavoro. Di seguito sono riportati alcuni suggerimenti tattici su come è possibile sfruttare LinkedIn al meglio per espandere la vostra rete professionale e ottenere il vostro prossimo grande lavoro.

Statistiche di lavoro su Linkedin

Ci sono più di 277 milioni di persone su LinkedIn all’ultimo conteggio. Questo significa che vuoi esserci. Ma non vuoi nemmeno perderti tra la folla. Speriamo che a questo punto tu abbia letto i nostri consigli su come creare un profilo LinkedIn indimenticabile che ti aiuti a distinguerti. Questo è il tuo primo passo. Ora, vi mostreremo come usare effettivamente LinkedIn una volta che siete correttamente su di esso.

LinkedIn è una formidabile piattaforma di networking professionale, nonché un potente forum di lavoro e motore di ricerca. Il fatto che ben il 94% dei reclutatori usa i social media, in particolare LinkedIn, per occupare le posizioni aperte dovrebbe entusiasmarvi.

  Quanto guadagna in media uno psicoterapeuta?

Per iniziare con la ricerca, vai alla barra di ricerca in alto; è qui che digiti i tuoi termini di ricerca. Per esempio, se digito “MBA career coaching”, otterrò una lista di lavori correlati, gruppi e persone che fanno un lavoro simile. Se sono connesso a loro, mi chiederà di mandargli un messaggio, e se non sono connesso a loro, mi chiederà di connettermi.

Un’ultima cosa. La ricerca intelligente di LinkedIn, col tempo, si farà un’idea di quali sono le vostre preferenze e ve le darà.  Ora capite perché l’ottimizzazione dei motori di ricerca (SEO) è importante quando state creando il vostro profilo. Le parole chiave giuste ti fanno trovare dalle persone che usano quei termini. Quindi, assicurati di essere trovabile.

Quanto è utile LinkedIn per trovare lavoro?
Torna su