Quanto si guadagna a fare il pony express?

Quanto si guadagna a fare il pony express?

Fatti sui pony express

Il West è più di una semplice regione su una mappa. Il West è un luogo radicato nelle idee della coscienza americana. C’è qualcosa di romantico nel suo colorato cast di personaggi storici – cowboy, pistoleri, indiani e fuorilegge – sullo sfondo drammatico delle montagne, del grande cielo e dei grandi spazi aperti. Il dramma e l’eccitazione della storia occidentale cattura l’immaginazione di ogni generazione ed è diventata una parte duratura dell’identità americana.

Il cavaliere solitario del Pony Express che galoppa attraverso il deserto è una di queste immagini iconiche del West. Il servizio postale, che ha funzionato dal 1860 al 1861, ha promesso di portare la posta da St. Joseph, Missouri a Sacramento, California in 10 giorni o meno. Per fare questo, i cavalieri a cavallo viaggiavano giorno e notte attraverso alcuni dei paesaggi più selvaggi e ostili del paese. “Non ci sono molte persone che vogliono rifarlo”, dice Dean Atkin, presidente della National Pony Express Association.

Nonostante le sfide del viaggio, i moderni cavalieri possono avere un assaggio dell’originale servizio di posta via terra. Circa 750 persone cavalcano il Pony Express ogni anno. Dal 1980, i membri della National Pony Express Association (NPEA) hanno cavalcato e trasportato lettere lungo il percorso originale di 1.900 miglia del Pony Express. E proprio come i cavalieri del 1860, i cavalieri della NPEA viaggiano 24 ore al giorno, con una media di 10 miglia orarie, per arrivare entro 10 giorni e consegnare la posta all’USPS per la consegna finale. NPEA è cresciuta nel corso degli anni, ma la loro missione non è cambiata: preservare il percorso e mantenere viva la storia.

  Come si fa ad aprire una agenzia interinale?

Pony express spiel

Cronologia storicaIl 24 gennaio 1848: L’oro viene scoperto in California a Sutter’s Mill da James W. Marshall. Mentre la gente della costa occidentale chiedeva a gran voce di arricchirsi, le scarse comunicazioni a est avrebbero ritardato la corsa all’oro dei cosiddetti “49ers” da quella parte del paese per 16 mesi. Il governo degli Stati Uniti non confermò nemmeno l’esistenza del ritrovamento fino al dicembre del 1848. Durante i prossimi anni, specialmente nel 1849, 300.000 persone sarebbero venute in California in cerca di fortuna cercando l’oro o fornendo alcuni mezzi ai minatori.

9 settembre 1850: La California entra nell’Unione come stato libero e non schiavista. La California diventa il 31° stato. La pressione dei cittadini, delle imprese e dei minatori aumenta per i rappresentanti del governo degli Stati Uniti eletti per ottenere comunicazioni più veloci tra l’est e l’ovest.

1854: Benjamin Ficklin, un impiegato dello studio, viaggia con il senatore anziano della California William Gwin mentre si dirige verso est. Ficklin suggerisce l’uso di cavalli veloci, cavalieri e stazioni di staffetta per consegnare la posta in meno tempo in California. Gwin propone un disegno di legge al congresso affinché il governo fornisca il servizio postale. Ma il disegno di legge non esce mai dalla commissione.

Tracciamento Pony express

Poco più di cento anni fa, un coraggioso gruppo di giovani uomini si arruolò in un’incredibile impresa per trasportare la posta con staffette di pony attraverso 2.000 miglia di selvaggio deserto nell’America di frontiera tra St. Joseph, Mo. e Sacramento, Calif.

Presero un giuramento sulla Bibbia di onestà e devozione al dovere e continuarono, nonostante la minaccia quotidiana di morte, a trasportare la posta per 616.000 miglia – pari a 24 volte il giro della terra – durante i 18 mesi in cui l’impresa operò. Così facendo, scrissero l’indimenticabile capitolo “The Pony Express” nella storia americana.

  Quante ore di lavoro possono fare i giovani durante i mesi di scuola e durante le vacanze?

Il Pony Express era un sistema di trasporto di posta a cavallo che operava in entrambe le direzioni tra il Missouri e la California. Il servizio portava la posta in 10 giorni da St. Joseph a Sacramento, e dimezzava il tempo necessario per spedire la posta in carrozza. Continuò per 18 mesi, dall’aprile 1860 all’ottobre 1861, quando il telegrafo di fondo fu completato.

In tutto furono fatte 308 corse in ogni direzione, consegnando 34.753 pezzi di posta. L’affrancatura era di 5 dollari per mezza oncia all’inizio, ma fu poi ridotta a 1 dollaro per mezza oncia. Ogni corsa trasportava fino a 20 libbre di posta. La maggior parte dei resoconti indica che durante i 18 mesi furono utilizzati circa 90 cavalieri del Pony Express, 119 stazioni di staffetta e 500 cavalli.

Pony express usa

Il Pony Express National Historic Trail passa attraverso i seguenti otto stati: Missouri, Kansas, Nebraska, Colorado, Wyoming, Utah, Nevada e California. L’estremità orientale del sentiero si trova a St. Joseph, Missouri e quella occidentale a San Francisco, California. I cavalieri andavano solo fino a Sacramento, California, dove la posta veniva trasportata via nave a vapore a San Francisco. I cavalieri del Pony Express portavano la posta in entrambe le direzioni. Il sentiero ufficiale è lungo circa 2.000 miglia e attraversa alcuni dei paesaggi più selvaggi e desolati del paese.

Gli opuscoli del sentiero possono essere ottenuti da un certo numero di luoghi. Molti musei e centri visitatori lungo il sentiero distribuiscono i nostri opuscoli gratuiti. Places to Go fornisce un esempio di alcuni di questi siti lungo il sentiero che possono portare le nostre pubblicazioni. Controlla Trail Brochures per scaricare direttamente gli opuscoli o contattaci per richiederne uno.

  Quali sono le università telematiche riconosciute dal MIUR?

Il Pony Express National Historic Trail non è un sentiero escursionistico chiaramente segnato o continuo. Si tratta invece di un corridoio che passa attraverso diversi stati e proprietà terriere. I visitatori possono seguire segmenti del sentiero originale su terreni pubblici e approssimare altre sezioni seguendo le Auto Tour Routes del sentiero. Tuttavia, molte parti del sentiero originale sono di proprietà privata, sono state perse per lo sviluppo, sono sotto aratro, o attraversano riserve militari o tribali di indiani americani. A meno che non sia chiaramente segnalato, non esiste un accesso pubblico al sentiero attraverso le proprietà private e le riserve. Prima di entrare in queste terre, è necessario individuare i proprietari e chiedere il loro permesso. Per visualizzare una mappa interattiva del sentiero ufficiale visita Places to Go.

Quanto si guadagna a fare il pony express?
Torna su