Come avviene liscrizione alla previdenza obbligatoria?

Contributi di sicurezza sociale deutsch

I proventi delle vendite e dei servizi forniti in Germania sono soggetti all’IVA secondo il sistema comune dell’Unione Europea (UE) all’aliquota standard del 19% (7% su alcune voci, come cibo e libri). Per un periodo intermedio tra il 1° luglio 2020 e il 31 dicembre 2020 le aliquote sono state ridotte al 16% e al 5%. Un contribuente imprenditoriale ha generalmente il diritto di dedurre l’IVA addebitata a monte da quella dovuta a valle.

L’imposta di successione è una tassa sulle donazioni in vita e sui trasferimenti di valore in caso di morte. Questa tassa è imposta ai residenti tedeschi (testatori/eredi e donatori/addetti). Un individuo che non è residente in Germania secondo le regole fiscali nazionali è soggetto a questa tassa solo in relazione ai suoi beni situati in Germania.

Si applicano aliquote progressive del 7% fino al 50% e importi esenti da imposta tra 20.000 e 500.000 euro, a seconda del valore e del grado di relazione tra donatore e beneficiario. Per il coniuge superstite, viene concessa un’ulteriore indennità esentasse di 256.000 euro. Questa franchigia è ridotta del valore attualizzato di eventuali diritti pensionistici, che non sono soggetti all’imposta di successione. Per i figli superstiti può essere applicata una franchigia aggiuntiva fino a 52’000 euro a seconda dell’età al momento della successione.

Prestazioni di sicurezza sociale

La Germania ha un elaborato sistema di sicurezza sociale che fa sì che i suoi cittadini vivano comodamente anche se sono malati, disabili, disoccupati o in pensione. Anche gli espatriati possono partecipare in larga misura al sistema.

  Quanto versare per avere una pensione integrativa?

Le persone con un lavoro devono, di regola, fare dei versamenti a quattro parti del sistema, per l’assicurazione sanitaria, l’assistenza infermieristica a lungo termine, le pensioni e la disoccupazione. Questi pagamenti arrivano di solito a circa il 40% del reddito lordo, ma il datore di lavoro normalmente paga la metà del costo, il che significa che l’impiegato è fuori di tasca solo il 20% del suo reddito. Altri pilastri del programma di sicurezza sociale sono l’assicurazione aziendale contro gli infortuni, pagata completamente dal datore di lavoro, e l’indennità sociale, che è gestita dallo Stato.

Assicurazione sanitaria. Circa l’85% della popolazione tedesca è assicurata sotto la Gesetzliche Krankenversicherung (GKV), la versione tedesca di un sistema sanitario nazionale. Copre cose come i ricoveri ospedalieri, le cure dentarie, le visite mediche di routine, i farmaci, gli occhiali, le vaccinazioni e le radiografie. Compensa anche le persone per la perdita di reddito dovuta alla malattia.

Contributi di sicurezza sociale Germania 2021

Il sistema di sicurezza sociale copre quanto segue: Prevenzione, malattia, inabilità al lavoro/invalidità, maternità, disoccupazione, vecchiaia, morte di una persona tenuta al mantenimento, pensioni di reversibilità, assistenza infermieristica e bisogno sociale.

L’assicurazione malattia (prevenzione, malattia, maternità, assistenza) è gestita dalle casse di assicurazione malattia, l’assicurazione infortuni dall’Istituto generale di assicurazione infortuni (Allgemeine Unfallversicherungsanstalt – AUVA), l’assicurazione disoccupazione dal Servizio del lavoro (Arbeitsmarktservice – AMS) e l’assicurazione pensioni dall’Ufficio di assicurazione pensioni (Pensionsversicherungsanstalt – PVA).

  Come calcolare la mia pensione netta?

Le casse di assicurazione malattia sono organizzate regionalmente secondo le province, quindi la responsabilità di una particolare cassa di assicurazione malattia è evidente dal luogo di lavoro. I lavoratori autonomi, gli agricoltori, i dipendenti delle ferrovie, i minatori e i dipendenti pubblici hanno le proprie istituzioni di assicurazione sociale che sono indipendenti dal loro luogo di lavoro.

Come dipendente con un contratto di lavoro e una dichiarazione di termini e condizioni (Dienstzettel) si è automaticamente coperti dall’assicurazione sociale. Il datore di lavoro si occupa della registrazione presso le istituzioni assicurative. I contributi assicurativi che i dipendenti devono pagare vengono detratti ogni mese dal loro salario lordo/salario lordo dal loro datore di lavoro.

Numero di sicurezza sociale

La Germania ha un elaborato sistema di sicurezza sociale che fa sì che i suoi cittadini vivano comodamente anche se sono malati, disabili, disoccupati o in pensione. Anche gli espatriati possono partecipare in larga misura al sistema.

Le persone con un lavoro devono, di regola, fare dei versamenti a quattro parti del sistema, per l’assicurazione sanitaria, l’assistenza infermieristica a lungo termine, le pensioni e la disoccupazione. Questi pagamenti arrivano di solito a circa il 40% del reddito lordo, ma il datore di lavoro normalmente paga la metà del costo, il che significa che l’impiegato è fuori di tasca solo il 20% del suo reddito. Altri pilastri del programma di sicurezza sociale sono l’assicurazione aziendale contro gli infortuni, pagata completamente dal datore di lavoro, e l’indennità sociale, che è gestita dallo Stato.

  Dove richiedere certificato di stipendio?

Assicurazione sanitaria. Circa l’85% della popolazione tedesca è assicurata sotto la Gesetzliche Krankenversicherung (GKV), la versione tedesca di un sistema sanitario nazionale. Copre cose come i ricoveri ospedalieri, le cure dentarie, le visite mediche di routine, i farmaci, gli occhiali, le vaccinazioni e le radiografie. Compensa anche le persone per la perdita di reddito dovuta alla malattia.

Come avviene liscrizione alla previdenza obbligatoria?
Torna su