Come funziona il Fondo previdenza complementare?

Pensione eu

Le pensioni complementari (o top-up) forniscono un beneficio pensionistico sulla parte di stipendio non coperta dal piano di base. I dipendenti che si qualificano per loro contribuiscono ad esse ogni giorno di paga. Non ricevono una doppia pensione sullo stesso reddito – non sono double-dipping.

Uno dei molti benefici di una carriera nel servizio pubblico è la partecipazione a un piano pensionistico – infatti, oltre l’85 per cento dei dipendenti pubblici canadesi ne hanno uno. Il benessere finanziario, in cui le pensioni giocano una parte, contribuisce alla salute dei dipendenti, al mantenimento e alla produttività.

La Canada Revenue Agency limita la quantità di stipendio annuale che può essere pagata da un piano pensionistico per ogni anno lavorato. Ha scelto il 2% in base a calcoli che considerano quanto reddito ti serve per andare in pensione, e quanti anni la maggior parte delle persone lavora. La maggior parte dei dipendenti della città non partecipa ad un piano pensionistico supplementare.

Un piano complementare si basa su altri per garantire una formula pensionistica coerente del due per cento sull’intero stipendio del membro per il periodo di servizio pensionabile. Non possono raggiungere la formula del due per cento con la sola LAPP a causa del limite di tasso e dei limiti salariali massimi secondo l’Income Tax Act (ITA). Questi dipendenti non ricevono un doppio beneficio pensionistico.

  Quante settimane lavorative servono per andare in pensione con quota 100?

A quanto ammonta la pensione complementare

I fondi pensione sono stati creati per fornire ai lavoratori una pensione supplementare, in aggiunta alla pensione pagata dalle istituzioni pubbliche di sicurezza sociale. Le pensioni statali funzionano di solito attraverso il principio della redistribuzione (i contributi previdenziali dei lavoratori finanziano le pensioni dei lavoratori già in pensione). Attraverso i fondi pensione, i lavoratori maturano una parte del reddito che ricevono durante la loro vita lavorativa, secondo il principio della capitalizzazione: i versamenti regolari dei sottoscrittori contribuiscono a un fondo gestito secondo linee finanziarie, secondo la tolleranza al rischio dei clienti. I clienti possono scegliere tra vari tipi di fondi gestiti: azioni, obbligazioni o fondi bilanciati.

Alla fine dell’accordo, tipicamente un contratto a lungo termine, che idealmente dura l’intera vita lavorativa dell’assicurato, viene pagata una rendita mensile. Questa varia a seconda dei contributi versati, della durata della polizza e del rendimento dell’investimento. I fondi pensione possono essere aperti o chiusi (conosciuti anche come fondi negoziati). I fondi aperti sono disponibili per qualsiasi persona che lavora, mentre i fondi chiusi sono riservati a specifiche categorie professionali, in quanto i fondi sono stabiliti sulla base di accordi tra sindacati e organizzazioni imprenditoriali per specifiche industrie.

Sistema pensionistico tedesco

Un diritto alla pensione può esistere solo se è soddisfatto un periodo di qualificazione, tra le altre cose. Un periodo di qualificazione è definito come un certo periodo assicurativo minimo per l’assicurazione pensionistica legale. Questo periodo assicurativo minimo viene misurato dal numero di periodi rilevanti per la pensione, in particolare dal numero di contributi versati.

  Chi può andare in pensione con Rita?

La valutazione dell’adempimento del rispettivo periodo di qualificazione avviene in mesi e non in anni. I mesi sono l’unità di calcolo più piccola, cioè la pensione non viene calcolata in giorni. Per ogni anno vengono presi come base 12 mesi. Un mese di calendario per il quale Lei ha versato solo parzialmente i contributi rilevanti per la pensione, conta come un mese completo.

Il periodo di qualificazione di 20 anni è un requisito per la pensione per riduzione completa della capacità di guadagno, se la riduzione completa della capacità di guadagno è iniziata prima del periodo di qualificazione generale ed è esistita ininterrottamente da allora. I mesi di calendario con periodi di contribuzione e periodo sostitutivo (per esempio, periodi di persecuzione politica nell’ex Germania dell’Est) contano per questo.

Età pensionabile in Germania

Se si lascia un regime di pensione complementare perché ci si trasferisce in un altro paese dell’UE per lavorare, si hanno gli stessi diritti delle persone che rimangono nello stesso paese ma smettono di pagare i contributi – per esempio, perché cambiano lavoro.

Anna si è sentita discriminata per essersi trasferita all’estero per lavorare e ha fatto causa al suo assicuratore. Ma ha perso la causa perché il requisito dei 5 anni si applica a tutti i membri di questo schema, che abbiano cambiato o meno il loro paese di lavoro.

  Come si calcolano anni contributi?

Se hai acquisito dei diritti di sicurezza sociale (come il diritto all’assistenza sanitaria, alle indennità di disoccupazione, alle pensioni) prima del 31 dicembre 2020, l’accordo di recesso del Regno Unito stabilisce le regole generali per la protezione di questi diritti. Leggi di più sui tuoi diritti.

Come funziona il Fondo previdenza complementare?
Torna su