Cosa succede se l aderente muore dopo la pensione?

Cosa succede alla pensione aziendale quando si muore in Canada

Pensare alla morte non è facile, ma è importante capire cosa succederà alla tua pensione quando muori, e quali saranno le implicazioni fiscali della trasmissione della tua pensione. Il modo in cui la vostra pensione sul posto di lavoro o quella che avete istituito voi stessi potrebbe essere pagata ai vostri beneficiari quando morite dipende dal tipo di pensione che avete.

Questa viene pagata esentasse se il membro è morto prima del suo 75° compleanno. Questo a meno che non sia morto prima dei 75 anni e l’importo non sia stato pagato prima della fine di un periodo finestra di due anni dopo la sua morte. Questo è descritto di seguito.

Questo può essere pagato quando il valore di una pensione per le persone a carico o le rate residue garantite della pensione non è superiore a £30.000. Questa è di solito un’opzione se la pensione della persona a carico è abbastanza piccola ed è tassata all’aliquota marginale dell’imposta sul reddito del beneficiario.

I vostri beneficiari possono di solito ritirare tutto il denaro come una somma forfettaria, impostare un reddito garantito (una rendita) con i proventi o, possono anche essere in grado di impostare un reddito pensionistico flessibile (pension drawdown).

Beneficiario della pensione dopo il decesso

Il Survivor Benefit Plan (SBP) permette al pensionato di assicurarsi, dopo la morte, una rendita continua a vita per i suoi familiari. La rendita che si basa su una percentuale della paga pensionata è chiamata SBP e viene pagata a un beneficiario idoneo. Paga ai vostri superstiti idonei una rendita mensile adeguata all’inflazione.

  Cosa prevede la formula all inclusive?

Un pensionato militare paga i premi per la copertura SBP al momento del pensionamento. I premi sono pagati dalla paga lorda del pensionato, quindi non contano come reddito. Questo significa meno tasse e meno costi di tasca propria per la SBP. I premi sono parzialmente finanziati dal governo e i costi di funzionamento del programma sono assorbiti dal governo, quindi i premi medi sono ben al di sotto del costo di una polizza assicurativa convenzionale. Per la maggior parte dei pensionati, la SBP è una buona scelta, ma il contributo del governo si basa su ipotesi in casi medi e potrebbe non applicarsi ugualmente a tutte le situazioni.

La rendita massima SBP per un coniuge è basata sul 55 per cento della retribuzione del membro in pensione (o nel caso di un membro che va in pensione sotto REDUX, la retribuzione che il membro avrebbe ricevuto se fosse stato sotto il sistema di pensionamento a tre cifre). Tuttavia, può essere scelto un importo inferiore.

Pensione dopo la morte Canada

Quando un partecipante a un piano pensionistico muore, i benefici a cui il partecipante avrebbe avuto diritto vengono solitamente pagati al beneficiario designato dal partecipante in una forma prevista dai termini del piano (distribuzione forfettaria o una rendita).

L’ERISA protegge i coniugi superstiti dei partecipanti deceduti che hanno guadagnato un beneficio pensionistico prima della loro morte. La natura della protezione dipende dal tipo di piano e dal fatto che il partecipante muoia prima o dopo l’inizio del pagamento del beneficio pensionistico, altrimenti noto come data di inizio della rendita. La descrizione sintetica del piano vi dirà il tipo di piano in questione e se le rendite per i superstiti o altri benefici in caso di morte sono previsti dal piano.

  Dove trovo categoria e numero pensione?

Quando un partecipante al piano muore, il coniuge superstite deve contattare il datore di lavoro del coniuge deceduto o l’amministratore del piano per presentare una richiesta di qualsiasi beneficio disponibile. Il piano probabilmente richiederà una copia del certificato di morte. A seconda del tipo di piano e del fatto che il partecipante sia morto prima o dopo l’inizio dei pagamenti della pensione, il piano informerà il coniuge superstite su:

Mio padre è morto, posso avere la sua pensione

Così come pianifichi la protezione della tua famiglia se muori, dovresti considerare i benefici della previdenza sociale che possono essere disponibili se sei il superstite – cioè il coniuge, il figlio o il genitore di un lavoratore che muore. Quella persona deve aver lavorato abbastanza a lungo sotto la previdenza sociale per qualificarsi per i benefici.

Un lavoratore può guadagnare fino a quattro crediti ogni anno. Nel 2022, per esempio, il tuo coniuge può guadagnare un credito per ogni $1.510 di salario o reddito da lavoro autonomo. Quando il tuo coniuge ha guadagnato 6.040 dollari, ha guadagnato i suoi quattro crediti per l’anno.

Il numero di crediti necessari per fornire benefici ai sopravvissuti dipende dall’età del lavoratore quando muore. Nessuno ha bisogno di più di 40 crediti (10 anni di lavoro) per avere diritto a qualsiasi beneficio di sicurezza sociale. Ma, più giovane è una persona, meno crediti deve avere per i membri della famiglia per ricevere le prestazioni ai superstiti.

  Qual è la cessione del quinto più conveniente?

Alcuni sopravvissuti possono ottenere benefici se il lavoratore ha crediti per un anno e mezzo di lavoro (sei crediti) nei tre anni appena prima della loro morte. La situazione di ogni persona è diversa e dovete parlare con uno dei nostri rappresentanti per le richieste di indennizzo riguardo alle vostre scelte.

Cosa succede se l aderente muore dopo la pensione?
Torna su