Qual è il miglior fondo pensione?

Conto pensione – deutsch

Se lavorate in Germania, una parte del vostro salario mensile viene versata nella cassa pensioni dello Stato. Quando andrai in pensione, ti verrà versata una pensione statale da questo fondo. Tuttavia, le pensioni statali spesso non sono sufficienti per mantenere lo stile di vita di cui si è goduto prima del pensionamento.

Il secondo livello pensionistico comprende i regimi pensionistici volontari personali e professionali, che sono sovvenzionati attraverso la legge sul risparmio pensionistico e la legge sul reddito pensionistico. Con questi schemi, si paga regolarmente in un fondo pensione e allo stesso tempo si beneficia di sussidi statali. Questi schemi possono anche essere estesi a tutta la tua famiglia.

Il terzo livello pensionistico comprende tutti i fondi pensione che non sono sovvenzionati dallo stato. Questi fondi sono interessanti per le persone che preferiscono un approccio più flessibile al risparmio per la loro pensione di quanto sia possibile nel regime pensionistico professionale volontario o in quello statale di base.

Risparmiare per la propria pensione è davvero facile e dovrebbe idealmente essere iniziato il più presto possibile, anche se si tratta solo di piccole somme, per costruire gradualmente risparmi più sostanziali per la pensione. La consulenza sul risparmio per la pensione sarà sempre adattata alle tue circostanze specifiche e sarà sicuramente di grande aiuto. Perché non fare un tentativo?

Fondi 401k

Quando si va in pensione, è necessario generare un reddito sufficiente per mantenere il proprio stile di vita senza esporre il proprio patrimonio a troppi rischi. Ci sono alcuni modi in cui i pensionati guadagnano reddito, come i conti di risparmio per la pensione 401(k) o 403(b), i pagamenti della previdenza sociale, una fonte fondamentale di denaro, e alcuni pensionati sono fortunati ad avere una pensione a beneficio definito, un tipo sempre più raro di piano che paga come un orologio.

  Come recuperare contributi anno militare?

Se volete un reddito con la prevedibilità della previdenza sociale o di una pensione, potreste andare da una compagnia di assicurazioni e comprare una rendita fissa immediata. Questo è un contratto per un flusso di reddito garantito per un determinato periodo di tempo o per il resto della vostra vita.

Tuttavia, le rendite sono complesse. Un rischio con una rendita è che si potrebbe non vivere abbastanza a lungo per raccogliere un numero sufficiente di pagamenti per giustificare l’investimento. Una rendita fissa ti sottopone anche al rischio dell’inflazione, specialmente se pagherà ancora tra molti anni. La buona notizia per una rendita fissa immediata è che si ha un reddito/cash flow “garantito” per tutta la vita. La cattiva notizia è che non si sa quanto varrà quel reddito ‘garantito'”, nota Dan Stewart CFA®, presidente e CIO di Revere Asset Management, Inc, a Dallas, Texas.

Conto pensione

Sì, abbiamo fatto bene i conti. Se due persone mettono via la stessa quantità di denaro ogni anno (5.000 dollari), guadagnano lo stesso rendimento sui loro investimenti (6% annuo) e smettono di risparmiare alla pensione alla stessa età (67 anni), uno si ritroverà con quasi il doppio dei soldi solo iniziando a 22 anni invece che a 32. Detto altrimenti: L’investitore che ha iniziato a risparmiare 10 anni prima avrebbe circa 500.000 dollari in più alla pensione. È così semplice.

  Dove trovo categoria e numero pensione?

Se il vostro datore di lavoro a scopo di lucro offre un piano di risparmio pensionistico sul posto di lavoro, probabilmente è un 401(k). (Molti datori di lavoro più piccoli non lo fanno.) Puoi generalmente iscriverti a questo in qualsiasi momento (non solo durante la tua prima settimana di lavoro o durante periodi specifici ogni anno). Tutto quello che devi fare è compilare un modulo dicendo quale percentuale della tua busta paga vuoi risparmiare, e il tuo datore di lavoro depositerà quell’importo con una società (come Fidelity o Vanguard) che lo terrà per te. Qui, l’automazione è tua amica. Alcuni datori di lavoro aumenteranno automaticamente il tuo tasso di risparmio ogni anno, se glielo permetti. E dovresti farlo.

Piano di pensionamento

Una volta, una pensione e i benefici della previdenza sociale erano sufficienti a coprire le spese durante il pensionamento. Oggi, non così tanto. Invece, la maggior parte delle persone finanzia i propri anni dopo il lavoro utilizzando vari piani di pensionamento che offrono agevolazioni fiscali e altri benefici.

I conti pensionistici individuali – o IRA – sono conti agevolati dalle tasse che contengono gli investimenti scelti da te. Ci sono due tipi principali di IRA: tradizionale e Roth. Devi avere un reddito da lavoro – salari, stipendi e simili – per contribuire ad entrambi.

I limiti e i benefici fiscali per gli IRA sono stabiliti dall’Internal Revenue Service (IRS). I limiti di contribuzione per gli IRA tradizionali e i Roth IRA sono gli stessi. Per il 2021 e il 2022, puoi contribuire fino a $6.000 all’anno, più altri $1.000 se compi 50 anni (o sei più vecchio) entro la fine dell’anno fiscale.

  Quali polizze sono impignorabili?

Dovete prendere le distribuzioni minime richieste (RMD) da un IRA tradizionale, che sono prelievi annuali calcolati. Il passaggio del SECURE Act da parte del Congresso degli Stati Uniti ha aumentato l’età di quando è necessario iniziare a prendere gli RMD da 70½ a 72 anni a partire dal 2020.

Qual è il miglior fondo pensione?
Torna su