Quando conviene riscattare una polizza vita?

Cosa succede quando si riscatta una polizza di assicurazione sulla vita a termine

“Orario di lavoro rivisto di tutti gli uffici della LIC dell’India dal 10.05.2021, ai sensi della notifica S.O.1630(E) datata 15 aprile 2021 in cui il GOVERNO CENTRALE ha dichiarato ogni sabato come giorno festivo per Life Insurance Corporation of India”.

Le diamo il benvenuto come assicurato e come potenziale cliente nella nostra sezione del servizio clienti. Questa sezione vi guiderà attraverso le varie complessità di un contratto di assicurazione sulla vita e i fatti che dovete conoscere per trarre il meglio dalla vostra polizza di assicurazione sulla vita. Vi preghiamo di leggere attentamente le nostre linee guida.

Questo è un documento importante a cui si farà riferimento per varie interazioni di servizio con voi – Conservate la polizza al sicuro. Sarà richiesto al momento della liquidazione dei sinistri sulla polizza. Vi servirà anche se state chiedendo un prestito o se volete cedere la polizza.

La scheda della polizza contiene sulla prima pagina della vostra polizza, come quelle menzionate sopra, nonché altre informazioni come il nominativo, il vostro indirizzo ecc. Mostra anche la data di inizio della vostra polizza, la data di nascita, la data di scadenza, le date di scadenza e i mesi in cui i premi di rinnovo devono essere pagati ecc.

  Quanto costa una cena a Tenerife?

Quali sono le conseguenze fiscali del riscatto di una polizza di assicurazione sulla vita

Per una ragione o per l’altra, a volte le persone si ritrovano con polizze di assicurazione sulla vita che non vogliono o non hanno più bisogno. Il premio può essere troppo alto, o la polizza può semplicemente essere sottoperformante, o il bisogno della polizza semplicemente non c’è più. Indipendentemente da ciò, queste polizze possono diventare un peso quando si presentano altre opportunità di investimento più redditizie. Per questo motivo, molte persone semplicemente cedono le loro polizze quando se ne presenta la necessità. Ma cosa significa questo, e ci sono altre opzioni?

Diversi tipi di polizze hanno risultati diversi quando si tratta di riscatto, ma in generale, cedendo la vostra politica, state accettando di prendere il valore di riscatto in contanti che la compagnia di assicurazione ha assegnato alla vostra politica, e in cambio, rinunciando al beneficio di morte.

Le polizze intere e universali accumulano valore in contanti, il che le rende l’opzione più probabile per il riscatto. A seconda del tipo e dell’età della polizza, possono aver accumulato una quantità significativa di valore in contanti o non averne affatto. Il motivo per cui alcune persone rinunciano a una polizza di assicurazione sulla vita per il valore in contanti è che ti libera dall’onere di un premio mensile e potenzialmente ti fa guadagnare una discreta quantità di denaro per altri investimenti o necessità.

  Come si calcola ISC fondi pensione?

Motivi per la risposta di riscatto della polizza

Usato solo per un trasferimento completo di proprietà. Revoca qualsiasi designazione precedente di proprietario/beneficiario. Il nuovo proprietario (o i nuovi proprietari) saranno i beneficiari primari, a meno che il nuovo proprietario non abbia fatto una designazione diversa.

Paga i tuoi premi e fai altre transazioni con il nostro comodo Accordo di conto per il pagamento elettronico (EP). Usate questo modulo per autorizzare il trasferimento elettronico di fondi dal vostro conto corrente, di risparmio o azionario per pagare i premi dovuti sulle vostre polizze di assicurazione sulla vita personali. Il modulo contiene istruzioni dettagliate su come utilizzare questo comodo servizio.

Calcolatrice del valore di riscatto della polizza

Se leggete il contratto della vostra polizza di rendita o di assicurazione sulla vita permanente, incontrerete termini del settore assicurativo che possono sembrare simili, ma che significano cose molto diverse. Questo elenco include termini come valore nominale, valore in contanti, valore di riscatto in contanti, costo di riscatto e valore del conto. Le differenze tra questi concetti sono a volte piccole, ma possono fare una grande differenza se avete bisogno di prelevare denaro dalla vostra polizza.

Il valore in contanti e il valore di riscatto non sono la stessa cosa del valore nominale della polizza, che è il beneficio di morte. Tuttavia, i prestiti in sospeso contro il valore di cassa della polizza possono ridurre il beneficio di morte totale.

  Come fare per richiedere la pensione?

Il valore in contanti, o valore del conto, è uguale alla somma di denaro che si accumula all’interno di una rendita che genera valore in contanti o di una polizza di assicurazione sulla vita permanente. È il denaro tenuto nel vostro conto. Il vostro fornitore di assicurazione o rendita assegna una parte del denaro che pagate attraverso i premi agli investimenti – come un portafoglio di obbligazioni – e poi accredita la vostra polizza in base alla performance di questi investimenti.

Quando conviene riscattare una polizza vita?
Torna su